Terzone: la storia di don Lorenzo Gnocchi e della famiglia Pisetzky su RaiUno

Lo «spazio delle buone notizie che danno speranza» del Tg di Rai Uno “Fa la cosa giusta” ha dedicato un servizio alla frazione Terzone di Leonessa e ricordato la vicenda della famiglia Pisetzky, protetta negli anni della seconda guerra mondiale da Don Lorenzo Gnocchi, parroco di San Pietro in Cellis, che con l’aiuto dei suoi parrocchiani riuscì a proteggere marito e moglie, due figli e un’anziana madre e a dar loro per un anno, fino alla fine della guerra, tutto il necessario per il corpo e lo spirito. Una storia accaduta ormai circa 70 anni fa, per la quale Terzone ha ricevuto il riconoscimento “Case di vita” dalla fondazione Wallenberg che si è occupata di ricostruire le imprese degli italiani che salvarono la vita agli ebrei.

Rispondi