Camera di Commercio

Scuola-lavoro, CCIAA di Rieti: premiati i vincitori di “Storie di Alternanza”

"Dalla nostra terra alle arti: dentro la storia tra palcoscenico, feste e talenti di ieri e di oggi” e “Gli atleti del cuore”, i due progetti premiati nell’ambito del concorso “Storie di Alternanza” durante la cerimonia svolta oggi in Camera di Commercio

“Dalla nostra terra alle arti: dentro la storia tra palcoscenico, feste e talenti di ieri e di oggi” e “Gli atleti del cuore”: sono questi i due progetti premiati nell’ambito del concorso “Storie di Alternanza” durante la cerimonia svoltasi oggi presso la Camera di Commercio di Rieti. Entrambi i lavori – il primo premio è andato al progetto “Dalla nostra terra alle arti: dentro la storia tra palcoscenico, feste e talenti di ieri e di oggi”, sono stati realizzati dagli studenti dell’Istituto superiore “M.T.Varrone” di Rieti, progetti che la Camera di Commercio di Rieti ha voluto valorizzare nell’ambito del Premio lanciato da Unioncamere con l’obiettivo di valorizzare e dare visibilità ai racconti dei progetti d’Alternanza Scuola-Lavoro ideati, elaborati e realizzati dagli studenti e dai tutor degli Istituti scolastici italiani di secondo grado.

Intervenuti alla premiazione il Presidente della Camera di Commercio di Rieti, Vincenzo Regnini, ed il Segretario Generale dell’Ente camerale, Giancarlo Cipriano, che hanno consegnato i premi, il primo dei quali concorrerà alla fase nazionale del concorso.

Per i progetti vincitori sono intervenuti i due tutor interni, Benedetta Graziosi e Sabrina Bartolomei, e gli studenti Mattia Moschetti, Marika Cardellini, Perla Giannantoni, che hanno ringraziato anche tutti i collaboratori esterni tra cui l’artista Francesco Rinaldi, il velocista Roberto Donati e la ballerina Susanna Salvi oltre a tutto il personale dell’Archivio di Stato di Rieti. Presenti in sala anche la preside dell’Istituto Stefania Santarelli, e la consigliera comunale Letizia Rosati.

Rispondi