Scuola e agricoltura: la Fondazione Varrone sostiene l’esperienza del professionale di Passo Corese

La Fondazione Varrone continua a sostenere, con impegno e attenzione, l’attività formativa e innovativa delle scuole del territorio. Il Cda ha accolto la richiesta dell’Istituto professionale Servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo rurale di Passo Corese, per l’adeguamento di un laboratorio polifunzionale per la trasformazione dei prodotti agricoli ottenuti nell’azienda agraria della scuola.

All’interno del laboratorio che rappresenta il cuore dell’azienda scolastica, si svolgono importanti attività: l’essiccazione dell’erbe aromatiche e relativa preparazione e allestimento; lo stoccaggio; la preparazione, la trasformazione e il confezionamento degli ortaggi; la conservazione dell’olio e delle confetture.

L’attività di laboratorio è inserita in un processo formativo molto variegato che si pone l’obiettivo di dare competenze agli studenti relative non solo alla trasformazione e conservazione dei prodotti, ma anche all’organizzazione dei processi produttivi mediante specifiche forme di marketing, presentazione del prodotto, etichettature e percorsi di tracciabilità dei prodotti trasformati.

Gli Istituti agrari hanno il compito di formare figure professionali le cui conoscenze vanno dall’agronomia alla zootecnica, dall’economia alla gestione aziendale, dalla topografia alla biologia. Tali figure professionali sono in grado di dare un valido contributo a favore di un’agricoltura moderna e attenta all’ecosistema.

La Fondazione Varrone ha voluto sostenere il progetto, che ha lo scopo di  trasmettere il patrimonio tecnico-scientifico maturato nel campo dell’agricoltura, al fine di stimolare attività produttive innovative in un territorio, come quello reatino, che vanta eccellenze agroalimentari apprezzate nel mondo: una risorsa sulla quale investire.

Rispondi