Televisione

Sanremo, Amadeus batte Baglioni e conquista il pubblico: share della prima puntata al 52,2%

Un risultato che ha soddisfatto le aspettative della Rai e che ha superato il 49,4% di share della prima puntata della scorsa edizione

A poche ore dalla fine della prima puntata del Festival di Sanremo, si tirano le somme sugli ascolti. Ottima serata per Amadeus e per l’intera ‘macchina sanremese’ che hanno conquistato più di 10 milioni di spettatori, registrando il 52,2% di share.

Un risultato che ha soddisfatto le aspettative della Rai e che ha superato il 49,4% di share della prima puntata della scorsa edizione della kermesse condotta da Claudio Baglioni.

Ieri sera, sconvolgente, artistico e come sempre provocatorio. Achille Lauro ha lasciato tutti a bocca aperta con la sua performance durante la prima puntata.

Quarto in ordine di uscita tra i big, Lauro ha sceso le celebri scalinate del Teatro Ariston coperto da un lungo mantello di velluto nero ricamato a mano, che ha lasciato cadere per scoprire una tutina con paillettes oro e argento. Il rapper ha interpretato la famosa scena attribuita a Giotto in una delle “Storie di San Francesco” della Basilica Superiore di Assisi, il momento più rivoluzionario della storia del Santo, in cui si è spogliato dei propri abiti e di ogni bene materiale per votare la sua vita alla religione e alla solidarietà.

E dopo mesi di polemiche, articoli e indiscrezioni, Rula Jebreal è sbarcata al Festival di Sanremo, protagonista come co-conduttrice nella prima puntata della kermesse con Diletta Leotta.

La giornalista è stata colonna portante del racconto tutto al femminile fatto in questa settantesima edizione. Si accendono, così, i riflettori sullo show ma anche su un’emergenza che la stessa Rula ha definito “internazionale”: quella della violenza sulle donne. In Italia sono sei i femminicidi avvenuti in una sola settimana.

L’appuntamento con la seconda puntata di Sanremo è per questa sera in diretta su Rai Uno.

Da dire.it

Rispondi