“Salutame soreta”: tutte le foto della commedia di Alessio Angelucci

È andata in scena durante tutto il fine settimana la commedia in dialetto reatino di Alessio AngelucciSalutame soreta”. Uno spettacolo che ha fatto registrare il tutto esaurito, confermando l’affetto del pubblico per le proposte dell’attore/autore, capace di provocare sonore risate.

Il tutto ottenuto grazie ad una comicità che punta molto sull’equivoco verbale, sul potenziale della parola storpiata, malintesa, difettata, sulla capacità di prendere in giro i luoghi comuni del reatino senza ricorrere mai alla cattiveria gratuita.

Sul palco con Alessio Angelucci – calato nei panni di uno stralunato Totò, uomo pauroso e sempre pronto a fare battute comiche per sdrammatizzare i momenti complicati, suo fratello Incenzu (Giovanni Santori) e le zie Erminia (Cristina Ciogli) e Nunziata (Cinzia Pezzotti), titolari di un banco di frutta e verdura. A completare il quadro una carrellata di vicini di casa alquanto “particolari”: Peppa (Melania Angelucci), Basiliu (Mirko Petrangeli) e Parmira (Giovanna Palomba).

Del cast fanno parte anche Margherita (Federica Salusteste), Pasquina (Lillina Franchi), Teresina (Sofia Volpini e Chiara Focaroli), Giuanni (Massimiliano Teti), Federicu (Andrea Canedoli), Marietta (Sara Fronzetti), Sestilia (Sharon Sabetta), Settimiu (Gilberto Eleuteri), Egidiu (Mauro Petrangeli). Lo spettacolo comico nella serata di domenica ha anche visto un cameo del direttore di «RietiLife» Emiliano Grillotti, nei panni di se stesso.

L’affiatata compagnia de “Il Sipario Rosso”, sempre pronta a dare il meglio di sé, ha visto i propri sforzi ripagati dall’affetto del pubblico, a sua volta gratificato da un simpatico balletto fuori programma…

Foto di Massimo Renzi.

Rispondi