Eventi

Rieti, al via la terza edizione della Settimana Nazionale della Dislessia

Dall'1 al 7 di ottobre 2018, Associazione Italiana Dislessia organizza la 3° edizione della Settimana Nazionale della Dislessia, in concomitanza con la European Dyslexia Awareness Week, per la realizzazione di un articolato programma di eventi di informazione e sensibilizzazione.

L’iniziativa prevede il coinvolgimento di oltre 1.000 volontari e la collaborazione di 300 tra enti pubblici e istituzioni scolastiche per la realizzazione di un articolato programma di eventi di informazione e sensibilizzazione su tutto il territorio nazionale.

Dall’1 al 7 di ottobre 2018, Associazione Italiana Dislessia organizza la 3° edizione della Settimana Nazionale della Dislessia, in concomitanza a livello europeo, con la European Dyslexia Awareness Week.

L’iniziativa, dopo il successo delle scorse edizioni, prevede un ricco programma di eventi di informazione e sensibilizzazione su tutto il territorio nazionale, che vedrà impegnati oltre 1.000 volontari AID, in collaborazione con 300 istituzioni tra enti pubblici e istituti scolastici.

Filo conduttore della manifestazione di quest’anno sarà la sinergia di due elementi fondamentali nella visione dell’Associazione: il potenziale e la collaborazione. Le persone con DSA possono riuscire ad esprimere e valorizzare il proprio potenziale, grazie alla cooperazione delle persone che li circondano siano essi genitori, docenti, specialisti o datori di lavoro, attraverso diverse strategie d’apprendimento o metodologie di lavoro.

Di seguito gli eventi in evidenza:

Domenica 7 ottobre dalle ore 10,00 alle 12,30
“Tu come stai?”, Circle time.
L’evento si svolgerà presso “Le tre porte”, via della Verdura 21/25, Rieti.
Il Circle Time rappresenta un momento di parità, dove tutti possono esprimere le proprie opinioni ed emozioni liberamente. Nasce dall’esperienza maturata in questi anni agli sportelli d’ascolto ed è finalizzato a promuovere l’ascolto attivo e la partecipazione di tutti.
L’ingresso è gratuito.
I posti sono limitati, si richiede iscrizione online al seguente link: https://www.aiditalia.org/it/attivita/774

Al contempo, da lunedì 1 a sabato 6 ottobre, la sezione AID di Rieti ha anche in programma il progetto “Nei panni di un dislessico” riservato esclusivamente agli Istituti Scolastici. Questo progetto nasce per diffondere una corretta informazione sui disturbi specifici dell’apprendimento tra gli studenti delle scuole secondarie al fine di facilitare la piena inclusione degli alunni con certificazione di disturbo specifico dell’apprendimento e l’accettazione dell’adozione degli strumenti compensativi e delle misure dispensative previste nei Piani Didattici Personalizzati.

Inoltre, il 3 ottobre, all’Istituto Omnicomprensivo di Amatrice, verranno presentati i progetti di “AID si fa in 4”, il programma di solidarietà dell’Associazione Italiana Dislessia pensato per rispondere alle richieste pervenute dagli Istituti Scolastici del territorio colpito dagli eventi sismici del 2016/17. Evento riservato ai docenti, ai genitori e agli studenti dell’Istituto.
Per maggiori informazioni:
https://rieti.aiditalia.org/it/news-ed-eventi/settimana-nazionale-della-dislessia-2018
Per visualizzare la locandina dedicata:
https://www.aiditalia.org/Media/SezioniLocali/Rieti/Documenti/Locandina_A3_rieti_snd2018.pdf

Per una donazione e per sostenere le attività dell’Associazione Italiana Dislessia: http://aiditalia.org/it/sostienici. Tutte le donazioni a favore di AID sono fiscalmente deducibili o detraibili.

Rispondi