RIC: dj Khalab & Baba Sissoko sul lungo Velino

Da un lato un autentico pilastro della musica maliana contemporanea, il pluripremiato Baba Sissoko, maestro della parola depositario della secolare tradizione mandingo. Dall’altro dj Khalab, i cui beat seguono un sentiero immaginario che porta all’Africa del futuro: produzioni che esplorano la tradizione della musica panafricanista e al tempo stesso la sperimentazione elettronica più contemporanea. Tradizione afro e linguaggi contemporanei che dialogano in un contesto audio/video dal carattere suggestivo, uno scambio centrato su beat astratti, antichi cordofoni e voce, che proietta la più esoterica essenza tribale in una dimensione afro-futurista. Un unico flusso ipnotico dove convivono in armonia visioni mistiche e primitivismo digitale.

Foto Massimo Renzi.

Rispondi