“Protagonisti del cibo”, la Camera di Commercio sollecita le aziende

La Camera di Commercio di Rieti invita le aziende agroalimentari reatine a presentare la propria manifestazione di interesse al bando Arsial “Protagonisti del cibo” per la creazione del Repertorio de “I valori enogastronomici del Lazio”, promosso in collaborazione con Roma Capitale e Unioncamere Lazio, al fine di poter essere inserite nella lista di imprese che verranno coinvolte nell’ambito del programma promozionale regionale in occasione di Expo Milano 2015. Arsial è stata infatti individuata dalla Regione Lazio quale soggetto attuatore di un programma coordinato di promozione e valorizzazione delle produzioni agroalimentari e vitivinicole regionali, che si svilupperà su scala nazionale e internazionale. Contestualmente, l’Agenzia promuove l’aggregazione delle imprese agroalimentari e vitivinicole regionali, al fine di migliorare il loro accesso ai percorsi di internazionalizzazione del sistema produttivo ed alla valorizzazione della qualità agroalimentare.

“Expo Milano 2015 costituisce una grande opportunità per valorizzare e promuovere le eccellenze alimentari del proprio territorio, coinvolgendo in un processo partecipativo tutti quei soggetti che possano contribuire a sviluppare il tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita, nelle sue diverse declinazioni di sostenibilità, tutela del capitale naturale, innovazione sociale, cooperazione, creatività e sviluppo. – spiega il presidente della Camera di Commercio di Rieti, Vincenzo Regnini – L’efficacia delle future iniziative dipende anche dalla disponibilità di un Repertorio aggiornato di tutte le valenze espresse dal sistema produttivo regionale, al fine di garantire la migliore finalizzazione delle risorse disponibili e supportare l’internazionalizzazione delle imprese con strumenti dedicati, quali la profilazione delle referenze per i singoli mercati, l’accesso alle diverse certificazioni richieste dai Paesi extra-UE, l’adeguamento dell’etichettatura agli standard dettati dal Reg. UE 1169/2011. Per questo è importante che le aziende agroalimentari reatine partecipino a questo bando inviando al più presto la loro manifestazione di interesse”.

Arsial, a questo proposito, intende caratterizzare il Repertorio come strumento permanente e dinamico, soggetto ad aggiornamento periodico, al fine di un pieno coinvolgimento della base produttiva sia per le iniziative promozionali, sia per condividere strumenti ed opportunità che di volta in volta si rendono disponibili in attuazione delle nuove strategie regionali, nazionali e comunitarie.

L’adesione al Repertorio de “I valori enogastronomici del Lazio” rappresenta pertanto una precondizione affinché l’Agenzia operi secondo procedure di evidenza pubblica nel migliore coinvolgimento, per i diversi ambiti di attività, delle imprese agroalimentari interessate al programma promozionale regionale, all’accesso ai vari strumenti di supporto tecnico, alla nuova strategia comunitaria di sostegno della qualità nelle sue diverse declinazioni.

Il bando e la documentazione correlata sono scaricabili dal seguente link http://www.arsialweb.it

Rispondi