“Pronti a scattare”: acierrini in festa domenica a Villa Reatina

Come ogni anno la parrocchia di San Giovanni Bosco si ritrova insieme, Acr e catechismo, grandi e piccoli, per la tradizionale “Festa del Ciao” di inizio anno pastorale, nel tempo divenuta una vera e propria festa di quartiere. Tema centrale della giornata sarà “la comunità”, osservata da diverse prospettive, zoommando sulle persone che la compongono e la rendono viva attraverso il proprio servizio. Dopo la santa messa, in cui saranno ricordati i defunti giovani della parrocchia, e le attività per i ragazzi che si svolgeranno durante la mattinata, ci saranno ulteriori occasioni di condivisione e riflessione, come il pranzo comunitario che due “papà cuochi” prepareranno per circa 100 persone, tra genitori e ragazzi.

Nel pomeriggio, dopo un’attività comune per grandi e piccoli, i bambini proseguiranno le attività iniziate al mattino e i genitori si ritroveranno per un momento di riflessione e dialogo su tematiche di genitorialità (seconda tappa del progetto famiglie “Io Ti domando…strade di felicità!” promosso dall’Azione Cattolica diocesana e condiviso sul sito www.azionecattolicarieti.it nell’ Area famiglia e vita). L’incontro, in uno stile semplice di condivisione e confronto, sarà guidato dal parroco don Jean Baptiste Sano e dalla psicologa e consulente familiare dott.ssa Marina Carconi. Sarà il vescovo a concludere l’incontro, lasciando delle parole alle famiglie della parrocchia.

Rispondi