“Pizzaioli per amore”: successo per l’iniziativa promossa da Cna di Napoli e Rieti

Terremoto, a Torrita ed Amatrice successo per l'iniziativa «Pizzaioli per amore» promossa da Cna di Napoli e Rieti.

Si è svolta giovedì 4 maggio l’iniziativa “Pizzaioli per amore”, grazie alla quale gli abitanti e le persone impegnate nella ricostruzione di Torrita e Amatrice hanno potuto gustare la vera pizza napoletana.

11 allievi, 2 maestri pizzaioli, il direttore della Multicenter School, Luigi Schioppo, hanno sfornato più di 500 squisite pizze dal forno professionale portato fin qui da tre tecnici della Di Vicino Forni.

L’iniziativa è  anche frutto dell’impegno della scuola dell’Inp, Istituto nazionale della pizza, del Comune di Pozzuoli e della Regione Campania che il Sindaco Pirozzi ha ringraziato apprezzando anch’egli la pizza.

Il contributo dei soggetti promotori dell’iniziativa non finisce qui, perché nei prossimi mesi essi ospiteranno gratuitamente a Pozzuoli 20 giovani studenti o disoccupati che avranno voglia di conseguire la qualifica di pizzaioli.

Il corso, molto ambito per il livello professionale che esprime, avrà la durata di 4 settimane e sarà anch’esso completamente gratuito.

La Cna di Napoli e di Rieti sono impegnate a contribuire con la propria azione di reclutamento e accompagnamento al successo dell’iniziativa.

Rispondi