Chiesa di Rieti

Parrocchia di Santa Lucia in festa per la Vergine Addolorata

Una settimana dedicata a Maria, quella della parrocchia reatina Santa Lucia, che si ritrova nella chiesa di San Nicola per i tradizionali festeggiamenti in onore della Vergine Addolorata, la cui memoria ricorre nel calendario liturgico il 15 settembre.

Una settimana dedicata a Maria, quella della parrocchia reatina Santa Lucia, che si ritrova nella chiesa di San Nicola per i tradizionali festeggiamenti in onore della Vergine Addolorata, la cui memoria ricorre nel calendario liturgico il 15 settembre.

Esposta da lunedì la statua, nella chiesa di Fiume de’ Nobili accanto al Tribunale che già fu sede della antica congrega della Madonna del Pianto, di cui è oggi erede la Pia Unione dell’Addolorata, il programma prevede il triduo nei giorni 12, 13 e 14 con omelia di don Paolo Blasetti, parroco dell’unità pastorale di Cattedrale e San Lucia.

Venerdì sera, oltre ai momenti liturgici, serata di divertimento con la rappresentazione, in piazza Bachelet, della commedia in vernacolo reatino di Alessio Angelucci “Te roppo le canasse”.

Sabato 15, al mattino alle ore 10 la Messa per gli iscritti alla Pia Unione, alle 17.30 il Rosario seguito dalla Messa festiva. La serata musica in piazza Bachelet con l’Orchestra Tonino e Lorenzo Serva (in entrambe le serate di venerdì e sabato non mancherà il servizio enogastronomico fornito dalla pizzeria “Il Viale”).

Domenica 16 la giornata culminante dei festeggiamenti, con le Messe delle 8 e delle 10 in S. Nicola e la Messa solenne delle 11 in Cattedrale animata dalla corale della diocesi. In mattinata anche la manifestazione ciclistica 21° Memorial Giovanni D’Angeli (partirà alle 8.30 dalla Madonna del Cuore), mentre a San Nicola si potrà gustare il tradizionale squaglio di cioccolata.

Nel pomeriggio, dalle 16.30 suonerà la Banda musicale di Marcetelli, che accompagnerà poi anche la solenne processione con l’effigie della Vergine Addolorata che, accompagnata da confraternite e fedeli, attraverserà le vie del quartiere, partendo da San Nicola alle 19.

Rispondi