E la papera vinse il topo: merito del serpente?

Ormai lo sapete: «Ogni mattina a Rieti, una papera si sveglia e sa che deve stare attenta al topo o questo gli mangerà l’uovo. Ogni mattina a Rieti, un topo si sveglia e sa che deve essere più furbo della papera se vuole mangiare l’uovo».

E si direbbe che la rincorsa potrebbe durare più o meno in eterno. A meno che uno dei due non provi ad allearsi con un terzo incomodo.

Pare che la papera abbia ceduto a questa tentazione, ma il nuovo arrivato quale prezzo chiederà in cambio?

Foto di Massimo Renzi.

Le puntate precedenti:

Il ritorno de “La papera e il topo”

La papera e il topo

Rispondi