Maurizio Landini a Rieti: “iniziativa pubblica sul lavoro”

Venerdì 16 maggio alle ore 10, il segretario generale della Fiom Maurizio Landini sarà a Rieti per una “iniziativa pubblica sul lavoro”.

«L’incontro – spiega Luigi D’Antonio, il segretario provinciale del sindacato – avverrà nel piazzale Schneider, ma non solo per la Schneider».

All’evento sono infatti chiamati a partecipare i delegati e i lavoratori di tutte le altre aziende, perché, come sottolinea D’Antonio, quella della multinazionale francese «rimane la vertenza simbolo di questo territorio. È una situazione che in qualche modo può rappresentare tutte le altre. Ed è anche un modo per dire che per noi ogni vertenza è chiusa solo nel momento in cui si arriva ad una nuova soluzione industriale, indipendentemente dagli ammortizzatori sociali».

L’idea di fondo sembra quella di voler superare un possibile momento di scoraggiamento, di sbandamento, di disorientamento, e rimettere al centro il discorso del lavoro. Ed anche l’idea che la risposta ai problemi di ogni singolo lavoratore, non può che arrivare da un’azione collettiva.

Rispondi