Materassi e Raggi conquistano il primo Memorial Umberto Vio

Sono il cassinate Alex Materassi e la ternana Angelica Raggi i trionfatori della prima edizione del “Memorial Umberto Vio”, torneo Open andato in scena presso il Centro Tennis Rieti (Via delle Scienze 5, Cittaducale).

Le finali che hanno incoronato Materassi e Raggi hanno proposto un tennis di qualità, come raramente è possibile vedere sui campi della nostra provincia, ed hanno reso omaggio nel migliore dei modi alla figura di Umberto Vio, giocatore di assoluta efficacia ed eleganza e uomo di grande signorilità e sportività, come ricordato durante le premiazioni.

Nel tabellone maschile, Materassi (categoria 3.1) si è imposto con brillantezza sull’abruzzese Orlandi con il punteggio di 6/3 – 6/2, sfoderando un gioco completo, potente, efficace e tirando fuori dal cilindro giocate di livello assoluto.

Nel femminile, battaglia vera e propria per la giovane ternana Raggi che è riuscita ad avere la meglio su Ceccomori soltanto al terzo set, con il punteggio di 6/0, 5/7, 6/1. Match lungo, con un’alternanza di emozioni, nel quale Raggi ha mostrato tecnica e intelligenza, contenendo la potenza fisica dell’avversaria.

Spettacolo anche nelle ‘finaline’ dei tabelloni di Quarta categoria. Nel maschile, il reatino Angelo Savelli ha sconfitto per 6/3, 6/3 il giovane avversario Bettucci. Con lo stesso risultato, nel tabellone femminile, la vittoria è andata a Negri su Tatarelli

Emozione e ricordi durante la premiazione che ha visto la partecipazione dei familiari di Umberto Vio, proprio nel giorno del primo anniversario della sua scomparsa.

Soddisfazione per gli organizzatori del Centro Tennis Rieti che ora guardano già al prossimo appuntamento di rilievo: dal 18 al 26 aprile, infatti, il circolo reatino ospiterà la tappa del torneo giovanile “Kinder + Sport”.

Rispondi