Locomarket @ Auditorium dei Poveri

È iniziata il 1 maggio la rassegna musicale “Primavera in Jazz”. Organizzata dall’associazione Underground, si svolgerà ogni venerdì fino al 29 presso l’Auditorium dei Poveri in Via Garibaldi. Si esibiranno cinque gruppi differenti sia nelle formazioni strumentali che nel modo di interpretare il jazz, tutti alti rappresentanti del nuovo panorama jazz italiano. Il 1 maggio sono stati protagonisti i Locomarket, che hanno presentato in prima assoluta il loro lavoro Zingarìa.

I Locomarket sono tre musicisti marchigiani di origine (Denis Fattori alla tromba, Jacopo Mezzanotti alla chitarra, Alex Gorbi al contrabbasso) tutti con prestigiose collaborazioni nella loro carriera, supportati dal talento di un grande musicista come Carmine Ioanna alla fisarmonica.

Il disco Zingarìa è stato prodotto interamente dalla O.A.P. records, casa discografica olandese alla ricerca di nuovi talenti internazionali. Nel disco si sentono reminiscenze di musica balcanica, virtuosismi e melodie che trascendono la visione circense ed onirica Felliniana, fondendosi in momenti di improvvisazione jazzistica, per creare un nuovo mondo musicale ancora inesplorato.

L’8 maggio alle ore 21.30 sarà la volta dei Tree on Sale; 15 maggio ore 21.30 Sebastian Marino Trio; 22 maggio ore 21.30 Stefano Carbonelli Quartet ; 29 maggio ore 21.30 Cantarano-Corvini Band.

Foto © Francesco Aniballi

Rispondi