In Provincia cordoglio per la morte di Alberto Mario Cirese

«Esprimo,a nome dell’intera collettività provinciale e mio personale, il più sincero cordoglio per la scomparsa di Alberto Mario Cirese già presidente e della Provincia di Rieti e consigliere provinciale», dichiara il presidente della Provincia di Rieti, Fabio Melilli.

«Un grande studioso che, oltre ad aver segnato in profondità la cultura italiana, ha avuto una decisiva influenza nella formazione di molti reatini divenuti valenti studiosi – aggiunge l’assessore delegato alle Politiche culturali, Domenico Scacchi – un intellettuale a tutto tondo che ha mantenuto un profondo rapporto con il nostro territorio mettendosene al servizio anche come amministratore comunale e provinciale. Il rammarico di non averlo potuto conoscere è almeno attenuato dal suo lascito culturale che, oltre che nei libri e nella straordinaria rivista “La Lapa”, vive nella prosecuzione dell’impegno intellettuale dei suoi allievi».

Rispondi