Eventi

Gastronomia e arte al centro di “Rulli e Cantine”, l’evento che anima l’autunno a Santa Rufina

Sabato 9 e domenica 10 novembre a Santa Rufina, nel Comune di Cittaducale, torna la quarta edizione di Rulli e Cantine

La manifestazione proporrà un percorso enogastronomico, con piatti tipici legati alla tradizione sabina e realizzati a mano dalle persone del luogo: fregnacce, polenta, trippetta, lumache, pizze fritte, coratella, fagioli con le cotiche, panontella, frittelle e bruschette miste con condimenti a sorpresa, arrosticini, castagne, pizza di San Martino, vino, birra artigianale e caffè.

Lungo il percorso il visitatore sarà sorpreso da formidabili tappe di colore: si tratta di vere e proprie opere d’arte, create da autentici artisti o aspiranti tali, che hanno decorato gli sportellini del gas e dell’acqua, disseminati fra le vie del paese: una iniziativa curata con passione dalla pittrice, Maria Rita Rossi.

Nell’ambito del percorso artistico, sarà indetto un premio da attribuire alla migliore opera pittorica.

All’evento hanno partecipato anche la scuola primaria e secondaria di Santa Rufina e di Cittaducale e il Liceo Artistico Calcagnadoro di Rieti. L’evento è volto a valorizzare il vecchio centro storico di Santa Rufina, che si animerà in un meraviglioso clima di festa.
In programma anche una mostra fotografica e la presentazione del libro “Attimi di storia” di Emiliano Grillotti.
Per chi arriva da fuori a disposizione due ampi parcheggi, uno allo stabilimento Seko in via Salaria, l’altro al supermercato Le Mark.

L’evento è organizzato dall’Associazione “Rulli e Cantine”, presieduta da Sandro Angeletti e composta dal vice presidente Gianfranco Carloni, dalla segretaria Paola Minichetti, dal tesoriere Roberta Passarani, dal vice tesoriere Marcello Cruciani e dal consigliere, Adimar Lilli.

Per maggiori informazioni è possibile contattare i numeri di telefono 349-6667130 o 347-7133780.

Rispondi