XV edizione per la Domenica delle Bollicine

Sto caricando la mappa ....
13 Dicembre 2015 | dalle 17:00 | Rieti | Ristorante La Foresta

XV edizione per la Domenica delle Bollicine

Quest’anno il tema sarà il rosa, la degustazione offre una panoramica di diverse realtà spumantistiche italiane, francesi e spagnole, andremo alla scoperta di differenti interpretazioni del metodo classico che ci racconteranno la storia del vitigno e del loro territorio. A guidare la degustazione un sommelier professionista d’eccellenza Leonardo Taddei Ambasciatore Italiano dello Champagne.

La degustazione sarà allietata dalla musica live Jazz. Costo: € 20.

Stefano Guarcilena è nato A Rieti il 20 ottobre del 1986, approfondisce lo studio del basso elettrico al Saint Louis College of Music con docenti come Marco Siniscalco, Gianfranco Gullotto, Mathew Garrison, Darryl Jones. Si laurea in contrabbasso jazz presso il conservatorio di Frosinone con il M°Stefano Cantarano. Fra le collaborazioni più illustri:” M°Ennio Morricone, Amy Stewart Al Bano il soprano Cecilia Gasdia (concerto “Natale al Campidoglio”). Da poco rientrato da un tour dalla Finlandia con il pianista Jazz Karri Luhtala, inoltre il prossimo 10 dicembre alla “casa del jazz” si esiberà in un festival per giovani musicisti jazz condividendo il palco con musicisti illustri del calibro di Paolo di Sabatino e Stefano “Cocco” Cantini.

Attualmente fa parte della Big Band del conservatorio A.Casella di l’Aquila con cui ha partecipato all’iniziativa “Woodstock in Jazz” la cui direzione artistica è stata di Paolo Fresu.

Karri Luhtala è cresciuto in Hyvinkää Finlandia e si è laureato al conservatorio di Frosinone nel marzo 2014 con il massimo dei voti.

Ha iniziato a studiare il pianoforte a Hyvinkää nel 1989, i suoi studi sono proseguiti al politecnico di Helsinki e nel 2005 per un anno ha frequentato il conservatorio di Ghent, Belgio.

Ha suonato con molti gruppi diversi in molti paesi: Finlandia, Belgio, UK, Italia, Estonia, Francia, Lussemburgo, USA, Germania. In Finlandia si è affermato partecipando ad un programma televisivo per 5 anni con uno dei suoi gruppi, il “Trio Mäihä”.

In Italia ha collaborato con tanti gruppi in teatro, in televisione e nei principali jazzclub di Roma, ed ha partecipato ad una serie di festival jazz tra cui Roma Jazz Festival, Atina Jazz Winter, Roero Music Fest & Fara Music.  Nel 2010 ha registrato l´album “Terranova” con la cantante romana Valeria Rinaldi, pubblicato con l´etichetta finlandese “Konkurssi Records”.

Dal 2007 il suo progetto principale è stato “Il Mondo Di Karri” attraverso il quale Karri ha suonato e collaborato con molti musicisti internazionali, soprattutto italiani, in molte cittá finlandesi, in particolare Helsinki e dintorni. Qui il progetto è stato accolto con curiositá ed entusiasmo riscuotendo in questi anni un grande successo e diventando un appuntamento fisso nei principali music club della capitale.

Negli ultimi anni ho continuato il progetto Il Mondo Di Karri in Finlandia portandoci dei jazzisti piu’ conosciuti della scena di jazz romano, Ettore Fioravanti, Mauro Verrone, Carlo Conti, Marilena Paradisi, Stefano Cantarano, Marcello Allulli, John Arnold.

Rispondi