Salute e sanità

Disturbo dello spettro autistico e da altre disabilità: un sostegno alle famiglie

L’associazione Autismo Lazio Onlus rivolto ai genitori e alle famiglie di bambini, ragazzi e giovani adulti affetti da disturbo dello spettro autistico e da altre disabilità

L’associazione Autismo Lazio Onlus, con la collaborazione della dott.ssa Francesca Di Malta, presenta un progetto dal titolo “Parent training, un sostegno alle famiglie”, rivolto ai genitori e alle famiglie di bambini, ragazzi e giovani adulti affetti da disturbo dello spettro autistico e da altre disabilità.

La presentazione del progetto, gratuita, è prevista per sabato 23 marzo alle ore 16 a Rieti, presso i locali della chiesa degli Avventisti, in piazza Angelucci.

Il Parent Training si caratterizza come un percorso stabilito nel tempo e si articolerà in 5 incontri, della durata di 2 ore circa, al termine di questi sarà possibile incrementare, qualora vi fosse richiesta con incontri a tematiche specifiche proposte dai genitori.

Il Parent Training mira a migliorare la relazione e la comunicazione genitori/figli; insegnare metodi edu attivi basati sull’osservazione sistematica del comportamento; aumentare la conoscenza del genitore sullo sviluppo psicologico del figlio e consapevolizzarlo rispetto ai principi che regolano lo sviluppo atipico.

I genitori sono molto spesso le persone con cui i figli trascorrono la maggior parte del tempo, rappresentano le figure di riferimento e di solito, sono molto motivati per il ragazzo. Tuttavia è importante evidenziare i limiti derivanti dal rapporto di alta familiarità e soprattutto quotidiano che la coppia genitori-figli porta con sé di fronte alla possibilità per il genitore di doversi calare nel ruolo di “tecnico”.

Rispondi