Design: il “Calcagnadoro” partecipa al concorso del M.I.U.R.

Il Liceo Artistico “A. Calcagnadoro” aderisce, con la partecipazione della Classe VA – Indirizzi Design – Architettura ed arredamento e Design – Moda, al Concorso indetto direttamente dal M.I.U.R. intitolato “NEWDESIGNDUEMILAQUINDICI”.

La promozione della cultura progettuale nell’ambito dell’istruzione artistica è tra i compiti primari del sistema scolastico, in sintonia con gli obiettivi di crescita culturale ed economica del nostro Paese nel quale il patrimonio artistico e la tradizionale vocazione creativa hanno un peso e una valenza del tutto peculiari.

Nel design si integrano diverse qualità del pensiero critico, tra cui fluidità, flessibilità e originalità, indispensabili affinché schemi nuovi ed originali irrompano in ambiti noti, dando vita a produzioni inedite.

Agli alunni del Liceo cittadino, assistiti dagli insegnanti d’Indirizzo, si richiede l’elaborazione e l’attuazione di uno o più progetti, frutto anche dell’interazione tra i due diversi indirizzi, inerenti la tematica del NEW ITALIAN FOOD, in sintonia con gli obiettivi dell’Expo2015 “Nutrire il Pianeta. Energia per la vita”.

Si intende così proporre un’esperienza di design chiamato a dare un contributo attraverso strategie che sappiano valorizzare le tradizioni culturali italiane del settore alimentare e promuovere il patrimonio ambientale, una delle peculiarità più forti dei nostri territori ed unica speranza di ripresa economica futura.

Apporto che riguarda anche settori come produzione e packaging, presentazione e comunicazione del prodotto, spazi, utensili e componenti di arredo per il consumo del cibo.

Proprio in questo senso l’attività concorsuale, svolta tutta all’interno delle attività didattiche, si impernierà sull’ideazione di arredi per un ideale punto di promozione del patrimonio ambientale e dei prodotti tipici del Reatino, e dell’abbigliamento degli addetti dei due settori (Promozione territorio – Degustazione e vendita prodotti).

Gli obiettivi didattici sono molteplici: dal sollecitare i giovani all’espressione delle attitudini di creatività ed innovazione con particolare riferimento al design al promuovere opportunità di partecipare a percorsi comuni, con il confronto dei livelli raggiunti, dall’integrare e potenziare la didattica curricolare sostenendo gli studenti attraverso percorsi pluridisciplinari al favorire il contatto diretto con il mondo della produzione per consentire la verifica degli aspetti ideativi e operativi.

In continuità con quanto svolto negli anni ancora una volta il Calcagnadoro lega la propria attività didattica alle realtà economiche e culturali del proprio territorio.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *