Dalla Regione via libera alla variante al Piano Regolatore del Comune di Rieti

Via libera dalla Giunta Polverini alla variante al Piano Regolatore del Comune di Rieti, completando l’iter amministrativo iniziato nel 2002.

L’intervento permetterà di pianificare in maniera più efficace e razionale lo sviluppo e la riqualificazione urbana della città, con particolare riguardo alle zone residenziali, alle frazioni, senza trascurare gli aspetti paesaggistici e ambientali. Tra gli interventi previsti inoltre il potenziamento del sistema viario con riferimento ai collegamenti ferroviari, la previsione di aree dedicate al verde pubblico, ai parcheggi, la realizzazione di poli urbani polifunzionali.

«È un provvedimento importante – spiega la presidente Renata Polverini – che consentirà al Comune di Rieti, dopo tanti anni di attesa, di proseguire nella programmazione dello sviluppo urbano del proprio territorio. Uno strumento con il quale confermiamo la nostra attenzione, anche attraverso azioni amministrative e normative adeguate, per una seria e responsabile pianificazione di tutto il territorio regionale».

Rispondi