Dal 25 agosto a Colle di Tora “Lo Specchio e la Luna”

Per la terza volta consecutiva il centro storico di Colle di Tora si trasforma in palcoscenico per un’intera settimana.

Grazie al sostegno dell’Amministrazione provinciale e alla continuità operativa ed attuativa portata avanti dall’Amministrazione comunale, da due anni nel piccolo comune sovrastante il bacino artificiale del Turano si dà vita alle attività di un laboratorio pedagogico e alla produzione del Festival Teatrale “Lo Specchio e la Luna”.

Il prossimo 25 agosto (dalle ore 21.00) verrà rappresentato, al termine della settimana laboratoriale, lo spettacolo “Ulisse nel Turano – Colle di Tora, l’Itaca Sommersa”. SI tratta di una libera rilettura dell’Odissea, che andrà in scena su più postazioni dislocate negli angoli di maggior suggestione del centro storico.

Saranno quindi coinvolte la piazza della chiesa e le terrazze del lungolago in una parafrasi scenica delle gesta eroiche dell’avventuroso Ulisse, che compirà il suo viaggio alludendo alla storia locale e alle trasformazioni architettonico-paesaggistiche conseguite all’allagamento della Valle del Turano del 1938.

Durante la settimana le maestranze e gli artisti del Teatro delle Condizioni Avverse lavoreranno gomito a gomito con gli abitanti ed i tanti turisti presenti nel paese e nell’intera Valle del Turano. L’intento è di calare nella realtà locale i contenuti culturali della grande opera omerica e guidare tutti alla riscoperta delle radici storiche.

I laboratori – attivi tutti i pomeriggi dal 20 agosto – verteranno non solo sulla recitazione e sulla rappresentazione scenica, ma anche su attività di danza e musica dal vivo.

Rispondi