Covid-19

Covid-19: sorveglianza domiciliare per 157 persone, ma i positivi restano due

All’esito delle indagini eseguite nelle ultime ore, nel reatino, risultano in sorveglianza domiciliare 157 soggetti, tutti asintomatici.

All’esito delle indagini eseguite nelle ultime ore, nel reatino, risultano in sorveglianza domiciliare 157 soggetti, tutti asintomatici.

I 5 soggetti sintomatici, in sorveglianza domiciliare, a cui è stato eseguito il test COVID 19, risultano negativi.

Presso l’Unità di Malattie Infettive dell’ospedale de’ Lellis, questo pomeriggio è stato ricoverato un nuovo paziente sintomatico. 1 paziente, negativo al primo e al secondo test COVID19, nel pomeriggio è stato invece dimesso. Restano dunque 7 i pazienti ricoverati presso il reparto.

Il paziente valutato questa mattina al Pronto Soccorso dell’ospedale de’ Lellis di Rieti e successivamente sottoposto al test COVID 19 è risultato negativo.

I 2 soggetti risultati ieri positivi al test COVID 19 e residenti rispettivamente nel comune di Rieti e nel comune di Cantalupo si trovano attualmente in sorveglianza domiciliare, monitorati costantemente dagli operatori del Servizio di Igiene (ISP) aziendale. Il quadro clinico è stabile.

Rispondi