Scuola

Aperte le iscrizioni alle scuole paritarie cattoliche

Gli istituti paritari rispondono alla domanda di istruzione e formazione delle famiglie, proponendo percorsi che educano “al vero, al bene e al bello”

Sono aperte le iscrizioni alle scuole cattoliche paritarie presenti sul territorio della diocesi di Rieti. E nella situazione conseguente alla pandemia di Covid-19, la scelta degli istituti è quella di avvalersi di forme on-line per l’orientamento e la conoscenza delle diverse offerte formative che li contraddistinguono.

La scuola cattolica paritaria è infatti parte integrante del sistema educativo nazionale di istruzione e di formazione e svolge un servizio pubblico, aperto a tutti, aldilà di ogni credo religioso. Ma a differenza della scuola statale, la scuola cattolica fa leva sui valori cristiani per dare vita a un più ampio progetto educativo, che promuove tutte le dimensioni della persona, compresa quella spirituale.

L’obiettivo è quello di crescere i bambini valorizzando i loro talenti, in armonia con la famiglia e condividendo con essa le scelte educative, facendo della scuola un prolungamento della vita familiare capace di coinvolgere e far “sentire come a casa” i bambini.

Gli istituti paritari rispondono alla domanda di istruzione e formazione delle famiglie, nell’esercizio del loro diritto di scelta e di qualità, proponendo percorsi che educano “al vero, al bene e al bello”. Una didattica volta alla responsabilità e alla libertà, al rispetto dell’altro e dell’ambiente, alla comprensione della realtà tecnologica, scientifica e linguistica, come decisiva prospettiva umana e di cittadinanza.

Quest’apertura culturale e formativa si accompagna al servizio pre e post scuola, che sostiene gli alunni nello svolgimento dei compiti, e alla mensa interna. Il percorso è integrato dai centri estivi, che contribuiscono alla riuscita di una continuità educativa distribuita su tutto l’arco dell’anno.

La proposta scolastica degli istituti paritari è quella di una comunità viva e attiva che educa all’incontro. In un tempo in cui sono evidenti i danni dell’individualismo, è obiettivo condiviso di tutte le scuole cattoliche l’insegnamento del valore della comunità e la riscoperta del “noi”, perché un bambino che cresce con questi valori sarà un adulto capace di costruire una società inclusiva, capace di vivere la diversità e le fragilità come ricchezza.

Le scuole cattoliche paritarie aspettano i genitori o tutti coloro che volessero conoscerle nei loro aspetti peculiari attraverso appuntamenti e visite virtuali da concordare telefonicamente:Scuola paritaria dell’Infanzia “Divino Amore”, via dei Gerani 4 – tel. 0746 200278
Scuola paritaria dell’Infanzia “Pie Venerini”, via P. Boschi 33 – tel. 0746 201772
Scuola paritaria dell’Infanzia “E. Maraini”, viale Maraini 11 – tel. 0746 558134
Scuola paritaria dell’Infanzia e Primaria “Bambin Gesù, via Garibaldi 163 – tel. 0746 203124
Scuola paritaria dell’Infanzia “Santa Chiara”, Santa Rufina – tel. 0746 606042

Rispondi