Terminillo

Al Terminillo le storie dell’universo

Appuntamento al Terminillo il 22 agosto alle 10.00 presso il piazzale dei Tre Faggi con l'Associazione del Sentiero Planetario

Si svolgerà sabato prossimo l’ormai nota passeggiata non competitiva lungo il Sentiero Planetario, in concomitanza col suo 8° compleanno. Grandi e piccoli saranno i benvenuti per vivere assieme il suggestivo percorso naturalistico, che ha il vanto di essere il più lungo del mondo, oltre ad essere anche Parco filosofico e letterario intitolato a Giulio Verne, lo scrittore che per primo seppe immaginare  i viaggi spaziali e la conquista della Luna. A tal proposito quest’anno sarà presente il noto professor Gianni Antonini, divulgatore ed appassionato di astronomia, che guiderà i visitatori commentando il pensiero dei grandi uomini che in passato hanno saputo “guardare alle stelle”.

I Sentieri Planetari, presenti in tutto il mondo, rappresentano simbolicamente il “viaggio della luce“, dal Sole ai pianeti conosciuti riproducendo in scala il sistema solare; il compleanno poi è una data simbolica, che celebra la Dichiarazione dei diritti dell’uomo del 26 agosto 1789: luce per l’umanità dopo secoli di buio ed auspicio per un futuro di pace e comprensione internazionale. Questo percorso in particolare è stato realizzato dalla Provincia di Rieti nell’ambito dei programmi permanenti di educazione ambientale e vede il patrocinio del CAI – Club Alpino Italiano, del Rotary Club Rieti, del Lions Club Rieti Varrone, della V° Comunità Montana Montepiano reatino, del Comune di Rieti e dei Comuni del Comprensorio, dei Licei Scientifico Carlo Jucci ed Artistico Calcagnadoro,  di Legambiente Rieti, e del gruppo Scout  Rieti2.

Perché rinunciare alla possibilità di fare un “viaggio nello spazio”?

Rispondi