Confcommercio

Accordo per il lavoro stagionale: sottoscritto un patto tra Confcommercio e sindacati

Sottoscritto un patto tra commercio e rappresentati dei lavoratori utile per incrementare l’occupazione duranti i periodi caratterizzati da un maggiore afflusso turistico

Uno strumento che risulterà utile per incrementare l’occupazione duranti i periodi caratterizzati da un maggiore afflusso turistico.

Così Confcommercio presenta l’accordo stretto con Filcams Cgil e Uiltucs Uil in favore delle imprese del settore terziario. Il patto permetterà «la stipula di contratti a tempo determinato per le imprese, che pur non esercitando attività di carattere stagionale, necessitano di gestire picchi di lavoro riconducibili a ragioni di stagionalità».

Valido per l’intera provincia di Rieti, l’accordo sarà applicato nei periodi dall’inizio di giugno alla fine di settembre e dal primo dicembre alla fine di gennaio. L’accordo è stato sottoscritto alla presenza dell’ordine dei consulenti del lavoro di Rieti il cui Presidente, Rodolfo D’Aquilio, ha espresso soddisfazione per la possibilità di derogare dai rigidi limiti previsti nel decreto dignità.

Rispondi