A Cittareale 125mila euro per attività collettive e aule scolastiche. Aiuti dalla Bassa Bergamasca

Con due aule didattiche, uno spazio per l'attività fisica, servizi igienici e spogliatoi, il progetto va ad integrare quanto già edificato sul territorio.

Nella mattina del 22 giugno, una delegazione del Com Bassa Bergamasca, composta da Beatrice Bolandrini (Coordinatore del Com e Sindaco di Brignano), Mauro Faccà (Sindaco di Casirate), Giuseppina Finardi (Sindaco di Castel Rozzone), Chiara Drago (Sindaco di Cologno al Serio), Juri Imeri (Sindaco di Treviglio), Marco Ghiggini (consigliere del Comune di Treviglio delegato Protezione Civile), grazie ai mezzi ed agli uomini dell’Associazione Volontari della Protezione Civile di Treviglio e della Gera d’Adda, ha raggiunto Cittareale  per incontrare il Sindaco Francesco Nelli e definire le modalità di partecipazione alla realizzazione di una struttura che sarà adibita ad aula per attività collettive e aule scolastiche.

L’idea progettuale prevede nello specifico: due aule didattiche, uno spazio per l’attività fisica, servizi igienici e spogliatoi, e va ad integrare quanto già edificato sul territorio.

«Come illustrato a tutti i comuni appartenenti al Com nel corso dell’assemblea del 27 marzo – dichiarano i donatori – non è stato facile individuare un progetto che rispondesse appieno ai nostri intenti, che miravano all’esecuzione di opere destinate alla popolazione, finalizzate a rianimare e sostenere realtà profondamente ferite dal sisma. La ricostruzione già in corso a Cittareale e il dialogo con il Sindaco ci hanno convinti a destinare i fondi raccolti nel corso delle numerose iniziative promosse dai comuni afferenti al C.O.M. e non solo. Siamo grati a tutti coloro che con la loro generosità ci hanno consentito di raggiungere questo importante risultato di 125mila euro, dimostrando l’impegno e la dedizione nei confronti di chi è stato colpito negli affetti e privato della propria quotidianità. Sarà nostra premura comunicare in tempo reale le modalità di intervento concordate».

«Ringraziamo i comuni della Bassa Bergamasca per questa grande opportunità – dichiara il sindaco di Cittareale Francesco Nelli – significa che stiamo percorrendo un giusto cammino. Ora ci metteremo al lavoro per gestire questa donazione impiegandola, come già successo in questi mesi con altri donatori, nel miglior modo possibile per il territorio e per lo sviluppo del nostro comune».

Rispondi