Fns Cisl: Vvf reatini a Montecitorio per chiedere più uomini e risorse per il rinnovo del contratto

Per questa mattina è stata organizzata una manifestazione unitaria della Cgil Cisl Uil del personale Vigili del Fuoco di fronte al Montecitorio nel momento della discussione nelle aule parlamentari della nuova manovra di stabilità del Governo, per chiedere le risorse necessarie che consentano di assumere personale attraverso l’esaurimento delle graduatorie idonei del concorso 814 Vigili del Fuoco, per ottenere risorse aggiuntive sul contratto di lavoro di categoria utili a riconoscere al meglio la specificità lavorativa dei Vigili del Fuoco e, in particolare, per raggiungere l’equiparazione delle retribuzioni dei Vigili del Fuoco con gli appartenenti all’ex Corpo Forestale dello Stato transitati nel Cnvvf per effetto della riforma Madia.

Alla manifestazione sarà presente una folta delegazione dei lavoratori della Federazione Nazionale della Sicurezza Cisl del Comando Provinciale Vvf di Rieti.

Rispondi