Inaugurato a Quattro Strade il Centro Culturale Mauro Mattucci

È stato inaugurato nella serata di ieri il Centro Culturale di Quattro Strade intitolato a Mauro Mattucci. Durante la cerimonia è stata ricordata la figura di Mattucci – avvocato, professore, politico e sportivo – e sono state presentate le attività del centro culturale. Il polo sarà a disposizione non solo del quartiere di Quattro Strade, ma di tutta la città di Rieti.

Tra le presenze alla cerimonia si segnalano quelle del Vescovo di Rieti Domenico Pompili e del parroco di Quattro Strade don Mariano Assogna, oltre a quelle dell’ex sindaco di Roma Francesco Rutelli, del Sindaco di Rieti Simone Petrangeli, e del consigliere comunale Simone Miccadei. 

«Abbiamo inaugurato a Quattro Strade uno Spazio Pubblico polivalente che ospita l’associazione del quartiere, una Banda musicale e l’Associazione Sclerosi Multipla» ha spiegato il sindaco: «Una bella giornata nella quale abbiamo restituito ai cittadini un bene pubblico abbandonato da quasi 10anni. Un centro sociale che apre è uno spazio per incontrarsi, discutere e praticare le forme della cittadinanza attiva e responsabile».

Foto di Massimo Renzi.

Rispondi