Donatella Mancini alla Fiera dell’editoria indipendente

In apertura della quarta edizione della Fiera dell’editoria indipendente, oggi pomeriggio alle 16.30 Donatella Mancini presenterà al Borgo di Farfa (Fara Sabina) il suo libro “Specialmente io”. Moderatrice la giornalista Francesca Dominici. Ospiti della rassegna anche Francesco Pannofino e Ascanio Celestini.

Dona ha 30 anni, è un’atleta impegnata in diverse discipline sportive, dalla corsa ai lanci, dalla marcia al bowling, con Special Olympics e FISDIR. In “Specialmente io”, si racconta ripercorrendo le tappe di una crescita che l’ha portata a raggiungere, con il supporto della sua famiglia e di tanti amici, grandi obiettivi che inizialmente apparivano lontani. L’incontro ripercorrerà i temi già affrontati nella convention Special Olympics 2012, in una cerimonia ufficiale nel Salone d’onore del Coni, nella premiazione di concorsi letterari, fino all’incontro alla Camera dei Deputati con il presidente Gianfranco Fini dello scorso 28 maggio e alla recente partecipazione al Meeting Ambrosetti di Cernobbio, insieme ai medagliati azzurri dei Giochi olimpici di Londra 2012.

Lo sport e in particolare i valori educativi di Special Olympics rappresentano uno stimolo importante che emerge chiaramente nei racconti di Dona. La sensibilità e la capacità di condividere momenti intimi ed esperienze molto dure rendono il suo libro una rara testimonianza degli stessi principi che animano il giuramento degli atleti Special Olympics: “Che io possa vincere, ma se non riuscissi che io possa tentare con tutte le mie forze”. Un esordio letterario ricco di immagini e di colori che si sfoglia come un diario, realizzato grazie al progetto grafico dell’illustratrice Lucia Ricciardi e che aiuterà anche a sostenere i progetti del team provinciale di Special Olympics.

Rispondi