Terremoto 2016

Taglio del nastro per il nuovo Centro Commerciale Monti della Laga

Grazie al progetto corale guidato dalla Conf Commercio di Rieti con i finanziamenti della Regione Lazio. Importante la collaborazione con la rete d'impresa Accumolinsieme, tutte le attività distrutte dal sisma 2016 tornano ad essere operative.

Sotto un sole caldo e deciso, si è svolta la cerimonia di inaugurazione del Centro Commerciale “Monti della Laga” realizzato con i container marittimi già utilizzati nel sisma di Modena.

Alla presenza di molte autorità locali e nazionali e delle comunità colpite dal sisma, il Vescovo di Rieti, Domenico Pompili, dopo il taglio del nastro, ha impartito la benedizione sul nuovo complesso con parole di sostegno per i commercianti, evidenziando che il Centro Commerciale è un tassello di un più ampio ed articolato progetto di ricostruzione che ancora deve essere completato.

Dopo i saluti del sindaco di Accumoli, Stefano Petrucci, il Presidente della Confcommercio di Rieti, Leonardo Tosti, visibilmente commosso per il raggiungimento di un obiettivo vitale per il territorio, ha ringraziato la ONLUS modenese “Tutti insieme per Rovereto e Sant’Antonio” con la quale si è instaurata subito una proficua collaborazione e una suddivisione efficace degli incarichi per l’installazione dei container provenienti dalla zona terremotata di Cavezzo e la realizzazione degli impianti elettrici. Molti sono i nomi citati dal Presidente Tosti a testimonianza del lavoro corale svolto e in particolare è stata evidenziato il sostegno costante e concreto della Regione Lazio.

«Oggi sembra un sogno, perché tanti sono stati i problemi incontrati lungo il percorso che abbiamo dovuto risolvere – afferma Tosti – Con l’aiuto di tanti, ce l’abbiamo fatta!».

Intorno al Centro si insedierà una sede dei CC, un distributore di carburante, un ristorante, un bancomat di Intesa S.Paolo, per ricreare una parte del paese.

Presenti il Sen. Pierpaolo Sileri, l’On. Massimiliano de Toma e l’On. Gabriele Lorenzoni, rappresentanti delle Federazioni di Categoria e delle Conf Commercio provinciali.

Per la Regione Lazio sono intervenuti, l’assessore alle Politiche della Ricostruzione Claudio Di Berardino e l’assessore allo Sviluppo economico, Andrea Manzella che ha esordito così: «Qui riparte l’economia e qui come assessore allo Sviluppo economico devo essere presente!
La politica deve essere vicina soprattutto a queste piccole grandi storie che sono quelle che insegnano di più. La Regione Lazio manterrà sempre alta l’attenzione su questi territori».

Tra i collaboratori, il Presidente Tosti ha poi ringraziato Riccardo Guerci e il Presidente del Consorzio Accumolinsieme, Francesco Nigro che ha sottolineato che la tutto riparte dalle persone.

Per la Onlus di Modena, erano presenti molti volontari tra cui il Presidente, Paolo Martinelli che con grande slancio ha detto ai presenti «Non siete soli!».

Il Centro Commerciale Monti della Laga, è una chiara testimonianza di un patto solidale, sociale, economico, umano tra le popolazioni e le istituzioni che guidate dalla stesso obiettivo, sono riuscite a portare a termine in due anni un concreto progetto che è solo l’inizio di una più articolata strategia di ricostruzione, e di rilancio economico e turistico della zona.

A seguire dopo la cerimonia, la degustazione dei prodotti tipici e un divertente intrattenimento con Il fantastico mondo di Mary Poppins ed i Tequila e Montepulciano band.

Rispondi