Media Cei / TV 2000

Tv2000 – Da non perdere dal 16 al 23 aprile

Benedetto XVI compie 90 anni; “Il programma del secolo”, con nonni e nipoti; “ Orgoglio e Pregiudizio”, serie tv della BBC; “A.D. La Bibbia continua”

Domenica 16 aprile, giorno del compleanno del Papa emerito, alle 12.20, Tv2000 trasmette il doc “Il Testimone. Da Benedetto a Francesco, la staffetta del ministero petrino”. È il racconto filmato del passaggio di consegne tra il 265mo e il 266mo successore di Pietro, del rapporto di riconoscenza e affetto che nasce tra i due e della convinzione di entrambi che il ministero petrino è un tesoro per tutta la Chiesa.
Lunedì 17, dalle ore 17, appuntamento con Speciale “Il Diario di Papa Francesco”, interamente dedicato ai 90 anni di Benedetto XVI. Condotto da Gennaro Ferrara, lo Speciale ripercorre i gesti, le parole e le immagini più belle di Ratzinger commentate in studio da vaticanisti, esperti e ospiti d’eccezione.
Dal 20 aprile, ogni giovedì, alle 21.05, “Il programma del secolo”, un game-show con protagonisti nonni e nipoti. È condotto dall’attore Michele La Ginestra che in 6 puntate prova a mettere a confronto due generazioni con la spensieratezza del gioco unita al piacere del racconto. Come giocavano i nostri ottantenni da bambini e come giocano invece i bambini del 2017? Cosa mangiavano loro e cosa c’è oggi nelle nostre dispense? La tecnologia ha cambiato così tanto il contesto che tra i “babyboomer” e i “millennial” è passato il secolo più lungo della storia?
Sabato 22, alle 15.20 la prima puntata di “Orgoglio e pregiudizio”, di Simon Langton. L’opera è una serie tv in costume della BBC del ciclo “Period drama” ispirato ai romanzi di Jane Austen. Molto fedele al testo originale, per le interpretazioni brillanti degli attori e per la cura dei dettagli nella realizzazione storica dei costumi e delle location, ha riscosso grande successo di pubblico e ha vinto importanti premi internazionali.
Domenica 23, alle 21.20, parte “A.D. la Bibbia continua”. La miniserie racconta i principali avvenimenti subito dopo la crocifissione e resurrezione di Gesù ispirandosi agli Atti degli Apostoli e alle lettere di Paolo.

Giovanna Ricciardi

Rispondi