Valle del Turano

«Terra cruda – Terra cotta»: una giornata al museo di Monteleone Sabino

Domenica 23 luglio dalle ore 10 presso il Museo Archeologico “Trebula Mutuesca” di Monteleone Sabino si terrà una giornata dedicata al tema della “Terra cruda – Terra Cotta”.

La giornata è inserita nell’ambito del progetto “Terra Antica e Comunità in Movimento” promosso dal neonato Sistema Integrato Musei e Biblioteche dell’Alta sabina (SIMBAS). Le guide dell’Associazione Culturale Rearte accompagneranno i visitatori alla scoperta dei reperti del museo con particolare attenzione agli oggetti fittili, approfondendo il tema del diverso utilizzo dell’argilla in epoca romana: mattoni, oggetti votivi, vasellame, ognuno di essi realizzato con tecniche diverse e specifiche.

Dopo la visita al Museo, presso il Centro Servizi, si potrà partecipare ad un’attività laboratoriale, dove degli esperti illustreranno praticamente e secondo prassi filologiche, le modalità di lavorazione dell’argilla, riproducendo fedelmente le tecniche antiche. Sarà inoltre possibile visitare insieme agli accompagnatori, l’area archeologica dell’Anfiteatro.

Una domenica per mettere letteralmente le mani in pasta e per apprendere un aspetto inusuale del pragmatismo romano, quello legato al ”fare”, ma questa giornata sarà soprattutto l’occasione per aggiungere un altro tassello alla conoscenza della storia antica, alla conoscenza, quindi, della nostra storia.

Per informazioni:
Museo Civico Rieti – Tel.0746/287280
Associazione Rearte Tel. 347/1788288
SIMBAS – Sistema territoriale Integrato dei Musei e Biblioteche dell’Alta Sabina
Sede presso Comune di Rieti Piazza Vittorio Emanuele II, 1 02100 – Rieti
info@simbas.it
www.simbas.it

Previous ArticleNext Article

Rispondi