Rieti Virtuosa chiede una moratoria per tutti gli impianti a biomassa

No Comment

Una moratoria per tutti gli impianti a biomassa per la produzione di energia elettrica finché non saranno elaborati adeguati piani energetici provinciale e comunali, supportati da un piano forestale, da dati epidemiologici e sulla qualità dell’aria. E’ quanto richiesto oggi nel corso di una conferenza stampa presso la sede dei Beni civici di Vazia da Giorgia Brugnerotto del Movimento Civico Rieti Virtuosa, da Graziano Marcaccio per il Comitato La Rotonda di Vazia, dal presidente del Comitato di Cittaducale-Santa Rufina (Difesa del Territorio) Silvano Landi, dal professor Mario Santarelli, primario di Radioterapia all’Ospedale De Lellis, e dal dottor Valentini per il Movimento Salute e Ambiente, dal professor Attilio Sabetta per il Comitato La Valletta 2011 di Poggio Bustone insieme ai rappresentanti del Comitato di Casette e di numerose altre Associazioni attive nella provincia di Rieti.

Si è discusso dei progetti già approvati e delle due nuove proposte di impianti, datate 31 ottobre 2011, localizzate nel Nucleo Industriale, a poche centinaia di metri da altre due centrali (una realizzata e una autorizzata) e dall’Ospedale provinciale, in una zona densamente abitata.

Sono state esposte le preoccupazioni sui rischi connessi all’esercizio di tali impianti e fatte precise richieste affinché sia garantito che l’integrità dell’ambiente e la salute dei cittadini non vengano in alcun modo pregiudicate. In particolare, alla richiesta sulla moratoria è stata affiancata la richiesta di una variante delle norme tecniche di attuazione al Piano regolatore generale del Nucleo industriale che elimini qualsiasi riferimento alla possibilità di termodistruzione dei rifiuti e delle biomasse per la sola produzione di energia elettrica.

L’obiettivo è raggiungere una collaborazione dinamica e trasparente tra i Comitati locali e la Pubblica Amministrazione, che tenga conto delle istanze dei cittadini e permetta una reale partecipazione alle scelte che li riguardano.

About the author

Related Articles

In : Veline

Rispondi

Agenda
mar
6
ven
Io sono l’altra. Il libro di Anna Crudo alla libreria Gulliver @ Libreria Gulliver
mar 6 @ 18:30 – 20:00
Io sono l’altra. Il libro di Anna Crudo alla libreria Gulliver @ Libreria Gulliver | Rieti | Lazio | Italia

Il 6 marzo prossimo presso la Libreria Gulliver di Rieti (via Roma 61) alle 18,30 verrà presentato Io sono l’altra (Edizioni Ensemble), il volume di racconti scritto da Anna Crudo, dedicato ad amanti ed amati, traditori e traditi: attori e spettatori, come si direbbe su Facebook, di una relazione complicata. 
A condurre l’incontro Maria Luisa Lafiandra, giornalista e psicologa, che si avventurerà assieme all’autrice ad indagare i vari punti di vista di un tema antico ma sempre attuale.

Io sono l’altra, infatti, è un’opera prima, delicata quanto sferzante, sull’amore nascosto, negato o dissimulato dietro una realtà apparentemente senza ombre. Undici racconti, in ambientazioni spesso intime e private, in cui la tenerezza si mescola e confonde con la durezza e il disincanto. Per nulla distanti dal nostro quotidiano, narrano di chi ha amato, o ama, nel momento o nella circostanza sbagliata. Priva di accuse o di difese, ogni storia ci consegna ‘l’altro’ attraverso lo sguardo di chi combatte con se stesso e con il futuro di un sentimento che, per quanto grande e sincero, fatica a vivere in un mondo di incertezze e contraddizioni.

Fra narrazione e introspezione, Io sono l’altra passa con disinvoltura dalla prima alla terza persona per descrivere differenti personaggi e varie psicologie, facilmente identificabili guardandosi intorno, nel proprio quotidiano. C’è Melania, che fa i conti con chi non sa far volare il suo cuore e la rinchiude in un angolo da tanto, troppo tempo. L’occasione gliela fornisce un incidente aereo, che le restituirà il suo amato cieco e indifeso. Ma c’è anche Claudia, moglie tutta d’un pezzo, che difende il suo palazzo dai fantasmi di un desiderio che non può condividere e che minaccia la stabilità familiare. Ci si troverà faccia a faccia, una fredda sera di dicembre che segnerà il suo destino di risolutrice, che gira le spalle alle emozioni e tiene saldo il vincolo matrimoniale. E ancora Mirella, madre single, che asciuga le lacrime e si aggiusta il trucco per l’anno nuovo e per una nuova partenza, lontano dall’ipocrisia e dalle bugie di Tommaso; o Fabio, marito abbandonato, impigliato in un ragnatela di dolore mai sviscerato, che pensa che l’unico amore accettabile sia quello vissuto fuori da ogni quotidiana realtà.
Un libro scorrevole, eppure complesso per il sovrapporsi di differenti emozioni che lo rendono poliedrico e sfaccettato. Un piglio narrativo coinvolgente, che non prende posizione, non giudica o giustifica, ma scava con coltellate verbali sottili e precise l’animo di chi vive quotidianamente il ruolo dell’immagine sbiadita nello specchio, dell’ombra vagamente visibile alle spalle dell’altro, o dell’altra.

Anna Crudo, di origini calabresi, è cresciuta tra Piemonte e Veneto, dove vive ancora parte della sua famiglia d‘origine. Per oltre dieci anni è stata copywriter in campo pubblicitario e conduttrice radiofonica in emittenti della provincia astigiana. L’esordio nella scrittura è avvenuto a teatro, dove ha realizzato i testi della commedia musicale “Torno ad Itaca?”, per la Compagnia Teatro degli Instabili. La passione per il teatro e per la musica sono alla base di collaborazioni con diverse testate giornalistiche, per le quali ha scritto di cultura e spettacolo, pubblicando anche brevi racconti a tema libero, o ispirati ad avvenimenti reali.

Con Tre Lune Edizioni ha pubblicato il booklet, inserito nel disco “Sounds & Flowers, a tribute to Dr. Bach”, dedicato alla floriterapia scoperta dal medico gallese. Vive con le figlie in un antico borgo a nord di Roma. Io sono l’altra è il suo primo lavoro di narrativa.

“La bottega del teatro” presenta “Da giovedì a giovedì” @ Piccolo Teatro dei Condomini
mar 6 @ 21:00 – 22:15
“La bottega del teatro” presenta “Da giovedì a giovedì” @ Piccolo Teatro dei Condomini | Rieti | Lazio | Italia

Il mese di marzo al Piccolo Teatro dei Condomini si apre ancora all’insegna del teatro: dal 6 all’8 la compagnia de “La Bottega del Teatro” metterà in scena “Da giovedì a giovedì” di Aldo De Benedetti con la regia affidata a Vincenzo Parisi.

Commedia brillante scritta da uno dei massimi esponenti del teatro d’evasione, Aldo de Benedetti. Paolo Guarnieri é un avvocato di successo, bonario, ma egocentrico, sempre impegnato nel suo lavoro e poco attento alle necessità della sua giovane e bella moglie. Adriana invece è una donna passionale alla ricerca del vero amore, stanca di’ essere trascurata da suo marito, si consola con storie emozionanti e travolgenti che vede al cinema. La routine giornaliera s’interrompe quando Paolo rientra inaspettatamente in casa e sorprende Adriana addormentata su una sedia, davanti ad una lampada accesa, come se aspettasse una visita. Lo strano comportamento insospettisce l’uomo che deciderà di assumere il giovane investigatore Tito Lami ma… Una commedia brillante, dal carattere moderno e con un finale inaspettato.

  BROCHURE STAGIONE 2015 CONDOMINI (4,4 MiB, 831 hits)

Mattia Caroli & i Fiori del Male @ Depero @ Depero Club
mar 6 @ 22:00 – 23:45
Mattia Caroli & i Fiori del Male @ Depero @ Depero Club | Rieti | Lazio | Italia

Il Depero Club, realtà polivalente del reatino, sempre attenta alla selezione musicale, propone un marzo ricco di musica, una programmazione musicale che percorre l’indie e il rock, passando per l’alternative fino ad arrivare al cantautorato, Il club di Via Terenzio Varrone, in collaborazione con Kick Agency e Radio Si Serva Signora, presenta tre serate dedicate alla buona musica, per intenditori e non, con artisti più o meno emergenti del panorama musicale nazionale.

Si parte venerdì 6 marzo con Mattia Caroli & i Fiori del Male, band d’ispirazione letteraria che prende il nome dalla nota raccolta di poesie di Charles Baudelaire e prende come fonte d’ispirazione l’immaginario dei poeti maledetti. Reatini doc, si formano nel 2013 per iniziativa del cantautore Mattia Caroli. Si caratterizzano per le loro sonorità vintage, tipiche degli anni ’70, rielaborandole con gusto moderno e spirito innovativo. La band ha all’attivo un primo EP, “Every Giro Day”, che li ha portati in giro per l’Italia e il primo estratto, “Saturday Mornings” è stato pubblicato su Repubblica.tv e nel giro di pochissimi giorni ha raggiunto oltre 30.000 visualizzazioni su youtube, un vero successo per una band così giovane.

Venerdì saliranno sul palco: Mattia Caroli (voce, chitarra, arrangiamenti), Alessio Festuccia (tastiera, seconda voce, arrangiamenti), Valerio Brucchietti (basso), Pierluigi Foschi (batteria, percussioni), Nicolò Francesco Faraglia (chitarra solista), Simone Fusiani (seconda voce,cori,sax) e Niccolo’ Jacopo Cavoli (Lap steel guitar, seconda voce, tromba). Il compito di scaldare il pubblico sarà affidato ai Brooks of Sheffield, giovane band dal sound innovativo che unisce Alternativa Rock e Rock’n’Roll.

Venerdì 20, sarà la volta di un cantautore puro, autentico e credibile, con parecchie cose da dire; lui è Galoni e le sue storie sanno di amore e vita precaria. Il suo album “Troppo bassi per i podi” uscito nel marzo del 2014, ha una cornice folk e un sostrato lirico che è quello dei cantautori italiani; 11 brani schietti, gentili e nobili.

Giovedì 26, invece, arriverà sul palco Bianco, cantautore torinese che sa raccontare le sfumature, con l’onestà di un viaggiatore. Nel 2011 Bianco è notato da MTV che lo nomina artista della settimana per MTV Generation; il suo esordio si chiude con un gran finale: la partecipazione agli MTV Days 2012.

Arriva al Depero Club con il suo ultimo e terzo lavoro, “Guardare per aria”, un disco pieno di stelle, di mare e di quello che ci sta in mezzo.

mar
7
sab
Il Musì Trio live a Radiomondo @ RadioMondo 99.9
mar 7 @ 15:00 – 17:00
Il Musì Trio live a Radiomondo @ RadioMondo 99.9

Dopo il successo dei recenti concerti per la Stagione culturale 2015 presso il Teatro dei Condomini, il Musi’ Trio di Maria Rosaria De Rossi Voce, Sandro Sacco Flauto traverso e Paolo Paniconi Pianoforte/Arrangiamenti di nuovo in scena con una esibizione live in Radio. L’appuntamento è per sabato 07 marzo 2015 alle ore 15.00 in diretta radiofonica su RadioMondo 99.9 con un concerto live dal titolo “Voce di Donna” per la trasmissione Studio K-live Concert condotta da Antonio Sacco. Il Musi’ Trio presenterà un programma “crossover” portando l’ascoltatore alla scoperta di diversi generi musicali legati tra loro dalla figura della donna nel tempo. Un viaggio musicale che partirà dalla musica colta passando per il tango e arrivando alle meravigliose composizioni di musica per film.

“Quadri, gattini e bambini” a cura di Luceombra @ Teatro Comunale
mar 7 @ 17:00 – 18:30
"Quadri, gattini e bambini" a cura di Luceombra @ Teatro Comunale | Forano | Lazio | Italia

È Quadri, gattini e bambini a cura di Luceombra, il quinto appuntamento con “Ricomincio da T – la stagione Teatrale della Bassa Sabina” la stagione culturale invernale nel Teatro comunale di Forano prodotta dall’associazione Opus in fabula in collaborazione con ForanoinMusica, Centro di ricerca e sperimentazione Metaculturale e ARTEr.i.e. – rassegna di ipotesi espressive, e patrocinata dal Comune di Forano.

Obiettivo dello spettacolo è di invitare i bambini ad entrare nella quotidianità del mondo di due giganti della pittura: Vincent Van Gogh e Pablo Picasso.

La storia:

Lo spettacolo racconta due storie. In “Pablo Pablito” facciamo la conoscenza con Il piccolo Pablito, un bambino che ama moltissimo disegnare. Il padre allora gli regala per Natale colori e pennelli e lui dipinge tantissimi quadri che poi conserva gelosamente. Diventato grande , Pablo, che di cognome fa Picasso, continua a dipingere ma non è soddisfatto. Grazie all’aiuto involontario del figlioletto allora tira fuori i dipinti fatti da bambino e ricorda la gioia del dipingere. Il successo è immediato. Da quel momento quando prende i pennelli in mano Pablo ritorna Pablito e ricomincia a dipingere come quando aveva 8 anni. E diventa uno dei pittori più famosi della storia.

“Il gatto di Van Gogh” racconta di Ludwig Laurentinus Manfred Oberon Willibrord III, il gatto di Vincent Van Gogh, detto anche Ciccio. Per lui Van Gogh – grandissimo pittore del diciannovesimo secolo – è soltanto “quel pasticcione del mio padrone”. Grazie alla sua guida potremo entrare nella vita quotidiana del pittore e scoprire così le varie situazioni da lui vissute e poi riportate su tela. Ciccio raccomanderà alla fine ai bambini di andarlo a trovare. Dove? Ma nei dipinti del suo padrone… Sapete, come tutti i gatti, ha sempre voglia di giocare e adora le coccole.

Apertivo culturale: “Diario di viaggio: racconti d’altrove” @ Rive Gauche Cafè
mar 7 @ 18:00 – 19:30
Apertivo culturale: “Diario di viaggio: racconti d’altrove” @ Rive Gauche Cafè | Rieti | Lazio | Italia

L’Informagiovani del Comune di Rieti ha organizzato l’aperitivo culturale “Diario di viaggio: racconti d’altrove” che si terrà sabato 7 marzo 2015 dalle 18 presso il “Rive Gauche Cafè”. L’evento, interamente dedicato al tema del viaggio, ospiterà viaggiatori per passione o per professione, che racconteranno le loro diverse esperienze e proveranno a descrivere le mille dimensioni del viaggio. Interverranno: Danilo Giagnoli: raccontando il suo cicloviaggio in Islanda; Francesca De Bella: che affascinerà con i ricordi di altri luoghi…vicini e lontani; Paolo Bianchetti: con i suoi racconti legati al mondo dell’alpinismo; Desj Benvenuti: che condividerà un po’ delle sue emozioni…da un’esperienza di volontariato in Brasile. Parteciperà anche Diletta Petrucci (Tour Operator della “Reate Tour”).

Convegno: La vicenda storica ed umana di Beatrice Cenci @ Casa della Cultura
mar 7 @ 18:00 – 19:30
Convegno: La vicenda storica ed umana di Beatrice Cenci @ Casa della Cultura | Poggio Mirteto | Lazio | Italia

Sabato 7 marzo alle ore 18 presso la Casa della Cultura di Poggio Mirteto convegno dal titolo “La vicenda storica ed umana di Beatrice Cenci”. Relatore: Bepi Fort.

Laureato in Lettere antiche – Archeologia all’Università di Roma La  Sapienza. Laureato in Archeologia Medievale all’Università della Tuscia di Viterbo.Specializzato in Archeologia Subacquea presso l’Università di Siena.Ha diretto campagne archeologiche, a terra e in acqua con le Soprintendenze della Toscana, del Lazio e dell’Etruria Meridionale.Ha diretto progetti archeologici in Francia, Nicaragua e Ghana. Docente di archeologia presso la L.A.R. – Libera Accademia Romana.Direttore dell’equipe Medioevo del Gruppo Archeologico Romano.Gran Precettore dell’OSMTH (Ordine dei Cavalieri Templari).Rettore dell’Accademia Templare Italiana – Templar Academy.Accademico dell’Accademia Angelica Costantiniana di Roma. Presidente dell’associazione culturale archeologica CAMPO BASE.

  Incontri del Sabato - 2015 (1,1 MiB, 567 hits)

“N.N. Non è mai troppo tardi” di Alessandro Bardani e Luigi Di Capua @ Teatro Manlio
mar 7 @ 21:00 – 22:30
"N.N. Non è mai troppo tardi" di Alessandro Bardani e Luigi Di Capua @ Teatro Manlio | Magliano Sabina | Lazio | Italia

Quarto appuntamento con la Stagione teatrale 2015 al Teatro Manlio di Magliano Sabina. Sabato 7 marzo alle ore 21.00 con N.N. Non è mai troppo tardi di Alessandro Bardani e Luigi Di Capua, con Giorgio Colangeli e Francesco Montanari, regia Alessandro Bardani.

Giovanni non è stato riconosciuto alla nascita dalla mamma naturale. Lui come altri 400.000 in Italia. È, come si dice tecnicamente, un N.N.  Ora che è grande vorrebbe esercitare il diritto di conoscere il vero nome della propria genitrice, ma questo non gli è possibile. Nel suo paese, c’è una legge (Legge n. 184 del 4 maggio 1983), unica in Europa, che vieta ad un N.N. di venire a conoscenza dell’identità dei genitori  naturali, se non dopo aver compiuto Cento Anni. 100 anni. Giovanni non ci sta: in tanti come lui, stanno spendendo una vita senza sapere chi è la madre. Alla categoria N.N. e adottati appartengono anche nomi illustri come John Lennon, Marilyn Monroe, Qui Quo e Qua, Giovanni si batte anche per loro.  E allora  si impegna con la F.A.E.G.N. (Associazione nazionale figli adottivi e genitori naturali) per far si che la legislazione italiana si allinei con gli altri paesi, e quella mattina, in uno degli incontri dell’associazione da lui organizzati, conosce Gustavo: un quasi centenario, NN come lui, che tra poco riuscirà finalmente a superare i limiti della legge, e a scoprire la verità sulla sue origini. Il problema è a che a lui non gliene frega niente. L’intervento di Gustavo alla riunione è l’inizio di un rocambolesco rapporto tra lui e Giovanni, in cui i due, specchio di ideali lontani,  lasceranno reciprocamente un segno indelebile l’uno nell’altro. Una commedia dissacrante su due generazioni a confronto, punti di vista opposti che devono fare i conti con le stessa domande “chi sono?” “chi è mia madre?” “è meglio McDonald o Burger King?”

“La bottega del teatro” presenta “Da giovedì a giovedì” @ Piccolo Teatro dei Condomini
mar 7 @ 21:00 – 22:15
“La bottega del teatro” presenta “Da giovedì a giovedì” @ Piccolo Teatro dei Condomini | Rieti | Lazio | Italia

Il mese di marzo al Piccolo Teatro dei Condomini si apre ancora all’insegna del teatro: dal 6 all’8 la compagnia de “La Bottega del Teatro” metterà in scena “Da giovedì a giovedì” di Aldo De Benedetti con la regia affidata a Vincenzo Parisi.

Commedia brillante scritta da uno dei massimi esponenti del teatro d’evasione, Aldo de Benedetti. Paolo Guarnieri é un avvocato di successo, bonario, ma egocentrico, sempre impegnato nel suo lavoro e poco attento alle necessità della sua giovane e bella moglie. Adriana invece è una donna passionale alla ricerca del vero amore, stanca di’ essere trascurata da suo marito, si consola con storie emozionanti e travolgenti che vede al cinema. La routine giornaliera s’interrompe quando Paolo rientra inaspettatamente in casa e sorprende Adriana addormentata su una sedia, davanti ad una lampada accesa, come se aspettasse una visita. Lo strano comportamento insospettisce l’uomo che deciderà di assumere il giovane investigatore Tito Lami ma… Una commedia brillante, dal carattere moderno e con un finale inaspettato.

  BROCHURE STAGIONE 2015 CONDOMINI (4,4 MiB, 831 hits)

mar
8
dom
ARTinvasion a Rivodutri @ Tenuta Due Laghi
mar 8 all-day
ARTinvasion a Rivodutri @ Tenuta Due Laghi | Rivodutri | Lazio | Italia

ARTinvasion, incursione temporanea d’arte e di artisti, torna con la quinta edizione a Rivodutri domenica 8 marzo 2015 dalle 10 alle 18. Il progetto, nato dalla collaborazione tra artisti, artigiani ed associazioni che operano in ambito creativo, artistico o didattico, si terrà presso la Tenuta Due Laghi (loc.Campigliano 29) che ha messo a disposizione i propri spazi per festeggiare in un modo alternativo e costruttivo la festa della donna privilegiando chi, in tempi così difficili, con coraggio investe sul proprio talento e sulla propria creatività con professionalità ed entusiasmo.

Questa edizione prevede un’ampia offerta di worsksop, laboratori e seminari a partire dal mattino con il seminario ‘YOGA: LA VIA DEL RESPIRO’ a cura di Manuela Frascarelli di Yoga con te (orario 10-11.30, aperto a tutti, info e iscrizioni mob.338.2169968) e per i bambini dai 6 anni in su c’è ‘BIMBOTREK. ARTE E NATURA IN MOVIMENTO’ una passeggiata – laboratorio alla scoperta del paesaggio lacustre, a cura di Animaeacqua Associazione Culturale (max 15 partecipanti, orario 10 – 13, informazioni ed iscrizioni mob.349 0910728). La passeggiata naturalistica presso la Riserva dei Laghi Lungo e Ripasottile condurrà i piccoli partecipanti alla scoperta dell’ecosistema lacustre e della storia della pianura reatina. I piccoli avranno inoltre l’occasione di assistere alle attività degli ornitologi impegnati nelle attività di inanellamento, pratica che consente di individuare le specie che frequentano il territorio e le rotte di migrazione, le aree di sosta e la biologia degli uccelli. Al ritorno presso la Tenuta Due Laghi sarà attivato il laboratorio creativo sul tema del paesaggio lacustre e delle sue trasformazioni.

Per chi vuole confrontarsi con la propria creatività si attiveranno dal mattino due laboratori d’arte: il primo è ‘PAROLE IN GIOCO’ un laboratorio di illustrazione a cura di Lucia Ricciardi (ore 11,30-12,30 e 14-17, informazioni ed iscrizioni mob.347.0344920, max 8 partecipanti) che guiderà gli ‘allievi’ provando a giocare con le parole, con alcune associazioni fantastiche per provocare l’immaginazione, e costringerla a mettersi in moto passando successivamente alla realizzazione con la tecnica dell’acrilico e con eventuali interventi di collage. Il secondo è ‘…A SORPRESA’ un laboratorio di disegno a cura di Luca Vannozzi (orario: 11-13, informazioni ed iscrizioni: mob. 320.4571689, max 8 partecipanti). Conclude l’offerta mattutina il workshop organizzato da Accademia di Sartoria e Design Grenna per chi vuole scoprire ‘L’ARTE DEL TOMBOLO DI OFFIDA’, a cura di Giovanna Bonanni, un’insegnante esperta che porterà gli allievi nel mondo di questo prezioso merletto lavorato co in fuselli (orario 11-13, aperto a tutti, informazioni ed iscrizioni mob.328.8864692). Si riparte nel pomeriggio con il laboratorio di scultura figurata in creta ‘LA LINEA E IL VOLUME’ a cura di Patricia Mallia (orario: 14-17, informazioni ed iscrizioni mob.320.4571689, max 8 partecipanti) e per i bambini da 9 a 99 anni un’altra artista, Raffaella Simone, terrà un laboratorio d’arte con materiali di recupero e riciclo, ‘RicicliAMIAMO’ (orario: 14-17, informazioni ed iscrizioni mob.347.6755350, max 8 partecipanti). Sempre nel pomeriggio si potrà scegliere tra altri tre laboratori: per chi ama i fiori ‘FLOWERSLAB’, laboratorio di arte floreale a cura di Diana Angeletti (ore 14-16, informazioni ed iscrizioni mob.349.8308664). Per chi vuole imparare ‘L’USO DELLA MACCHINA DA CUCIRE’ c’è il workshop tenuto dell’Accademia Grenna – Scuola di Sartoria e Design esclusivista nel Lazio e in Umbria del Metodo dall’Istituto di Moda Burgo di Milano – dove professioniste qualificate insegneranno a cucire e riparare capi di abbigliamento (orario 15.30-17.30, aperto a tutti, info e iscrizioni mob.328.8864692). Con il workshop ‘THE MAKE UP HOUR’, infine, Antonella Ortenzi di Antares Make up room insegnerà a valorizzare gli occhi attraverso il trucco (ore 15.30-17, informazioni ed iscrizioni mob.349.3123955). E inoltre, dalle 14 alle 18, AMBRA DE MARCO di AmbrHair insegna individualmente e a chi lo richieda ad inventare acconciature originali e creative utilizzando accessori a cui si è affezionati o reinventandone magari l’utilizzo per creare nuovi look  (informazioni mob.349.5597784).

Per tutta la giornata dalle 10 alle 18 sarà aperto l’ARTBAZZZAR, artisti ed artigiani in mostra: Rossella Russo, opere realizzate con la tecnica Tiffany; Francesca Campus di ‘Arte e Natura’ con prodotti naturali ed ecologici; la Libreria Moderna con il bookshop ed il Caffè Letterario con le tisane e le miscele di caffè; e ancora le opere degli artisti Fabio Grassi, Stefano Bergamo, Enrica Pizzicori. In esclusiva inoltre  “Valerie e la sua giornata delle meraviglie”, il progetto nato dalla collaborazione de “I monili di Mu” e Studio7 con Ilaria Novelli, un incontro che unisce arte e design, un percorso tra le illustrazioni ispirate alle vicende del romanzo “Valerie e la settimana delle Meraviglie’” di Vitezslav Nezval e i gioielli e gli elementi d’arredo nei quali lo sguardo pavido e delicato di Valerie diventa protagonista. Una caleidoscopica atmosfera onirica, in bilico tra fiaba e romanzo gotico attraversa i collage di Ilaria Novelli, ogni immagine si compone di molteplici elementi contrastanti: dettagli ora ultramoderni, ora antichi, ora preziosi, ora grotteschi che tentano di incarnare la dualità tra bene e male, vecchiaia e giovinezza ed eros e thánatos presente nel capolavoro surrealista. Valerie e i suoi orecchini magici usciranno dalle tavole illustrate per dar vita alla collezione di gioielli ed elementi di arredo ideati da Massimiliano Cesa e presentati in questa occasione.

Tutti i laboratori sono a numero limitato di partecipanti e la prenotazione è obbligatoria.

Per maggiori informazioni: Agriturismo Tenuta Due Laghi mob.347.7705131. Info fb ARTinvasion oppure studio7artecont@gmail.com oppure mob.320.4571689.

Cineforum Arci: “Frozen – Il regno di ghiaccio” @ Sala della Cultura di Poggio Mirteto
mar 8 @ 16:00 – 18:00
Cineforum Arci: "Frozen - Il regno di ghiaccio" @ Sala della Cultura di Poggio Mirteto | Poggio Mirteto | Lazio | Italia

È attivo fino al 22 marzo a Poggio Mirteto il Cineforum realizzato dal Circolo ARCI di Poggio Mirteto in collaborazione con l’Officina Culturale della Bassa Sabina, la Regione Lazio e il Comune di Poggio Mirteto. Le proiezioni avvengono presso la Sala della Cultura di Poggio Mirteto (Ri) in Via Riosole 31/33.

L’8 marzo saranno proiettati “Frozen – Il regno di ghiaccio” alle 16 e “The Whistleblower” alle 18.

Clicca qui per la scheda di “Frozen – Il regno di ghiaccio”

Pomeriggi al Museo: Ritratti di donna. Letture al museo @ Museo Civico di Rieti - sez. Storico-artistica
mar 8 @ 16:00 – 17:30
Pomeriggi al Museo: Ritratti di donna. Letture al museo @ Museo Civico di Rieti - sez. Storico-artistica | Rieti | Lazio | Italia

Le due sezioni del Museo Civico di Rieti, quella Storico-artistica e quella Archeologica, ospitano dal 5 gennaio al 21 maggio otto iniziative a tema per adulti e bambini nell’ambito dell’edizione 2015 di Pomeriggi al Museo promossa dall’Assessorato alle Culture in collaborazione con Iterart.

L’8 marzo alle ore 16, la Sezione Storico-Artistica ospiterà “Ritratti di donna. Letture al museo“. Opere d’arte a soggetto femminile e brani interpretati da Paolo Fosso – Adulti € 4,00.

“La bottega del teatro” presenta “Da giovedì a giovedì” @ Piccolo Teatro dei Condomini
mar 8 @ 17:30 – 18:45
“La bottega del teatro” presenta “Da giovedì a giovedì” @ Piccolo Teatro dei Condomini | Rieti | Lazio | Italia

Il mese di marzo al Piccolo Teatro dei Condomini si apre ancora all’insegna del teatro: dal 6 all’8 la compagnia de “La Bottega del Teatro” metterà in scena “Da giovedì a giovedì” di Aldo De Benedetti con la regia affidata a Vincenzo Parisi.

Commedia brillante scritta da uno dei massimi esponenti del teatro d’evasione, Aldo de Benedetti. Paolo Guarnieri é un avvocato di successo, bonario, ma egocentrico, sempre impegnato nel suo lavoro e poco attento alle necessità della sua giovane e bella moglie. Adriana invece è una donna passionale alla ricerca del vero amore, stanca di’ essere trascurata da suo marito, si consola con storie emozionanti e travolgenti che vede al cinema. La routine giornaliera s’interrompe quando Paolo rientra inaspettatamente in casa e sorprende Adriana addormentata su una sedia, davanti ad una lampada accesa, come se aspettasse una visita. Lo strano comportamento insospettisce l’uomo che deciderà di assumere il giovane investigatore Tito Lami ma… Una commedia brillante, dal carattere moderno e con un finale inaspettato.

  BROCHURE STAGIONE 2015 CONDOMINI (4,4 MiB, 831 hits)

Cineforum Arci: “The Whistleblower” @ Sala della Cultura di Poggio Mirteto
mar 8 @ 18:00 – 20:00
Cineforum Arci: "The Whistleblower" @ Sala della Cultura di Poggio Mirteto | Poggio Mirteto | Lazio | Italia

È attivo fino al 22 marzo a Poggio Mirteto il Cineforum realizzato dal Circolo ARCI di Poggio Mirteto in collaborazione con l’Officina Culturale della Bassa Sabina, la Regione Lazio e il Comune di Poggio Mirteto. Le proiezioni avvengono presso la Sala della Cultura di Poggio Mirteto (Ri) in Via Riosole 31/33.

L’8 marzo saranno proiettati “Frozen – Il regno di ghiaccio” alle 16 e “The Whistleblower” alle 18.

Clicca qui per la scheda di “The Whistleblower”

“Storie di donne” a cura di Opus in fabula @ Teatro Comunale
mar 8 @ 21:00 – 22:30
"Storie di donne" a cura di Opus in fabula @ Teatro Comunale | Forano | Lazio | Italia

È Storie di donne a cura di Opus in fabula, il sesto appuntamento con “Ricomincio da T – la stagione Teatrale della Bassa Sabina” la stagione culturale invernale nel Teatro comunale di Forano prodotta dall’associazione Opus in fabula in collaborazione con ForanoinMusica, Centro di ricerca e sperimentazione Metaculturale e ARTEr.i.e. – rassegna di ipotesi espressive, e patrocinata dal Comune di Forano.

Liberamente tratto da “Ferite a morte” di Serena Dandini, lo spettacolo Storie di donne è una successione di monologhi che danno voce a diverse donne, provenienti da etnie culture e regioni differenti ma tutte con una cosa in comune: le ingiustizie subite, che siano dal proprio uomo, dalla propria famiglia, dal proprio Paese, a volte da uno sconosciuto.

 

mar
9
lun
Incontro con Antonello Caporale @ Archivio di Stato
mar 9 @ 15:00 – 16:30
Incontro con Antonello Caporale @ Archivio di Stato | Rieti | Lazio | Italia

Lunedì 9 marzo alle ore 15 presso l’Archivio di Stato di Rieti nell’ambito del Corso di giornalismo e sulla scrittura, incontro con Antonello Caporale. L’iniziativa è aperta al pubblico.

Antonello Caporale, dopo una lunga esperienza con il quotidiano «La Repubblica», lavora oggi a «Il Fatto Quotidiano». Ha fondato l’Osservatorio permanente del doposisma della Fondazione MIdA ed è autore di numerosi volumi di approfondimento politico l’ultimo dei quali è Controvento. Il tesoro che il Sud non sa di avere – Mondadori.

In un suo volume “Peccatori”, partendo proprio dalle ricerche dell’Archivio di Stato di Rieti, ha raccontato  la lunga vicenda della ferrovia Rieti-Roma, definendola la più lunga delle bugie della storia d’Italia.

mar
12
gio
“Dalle discriminazioni ai diritti”: il Dossier Statistico Immigrazione @ Sala Convegni di Palazzo Dosi
mar 12 @ 15:30 – 17:00
“Dalle discriminazioni ai diritti”: il Dossier Statistico Immigrazione @ Sala Convegni di Palazzo Dosi | Rieti | Lazio | Italia

Sotto il tema “Dalle discriminazioni ai diritti”, sarà presentato giovedì 12 marzo 2015 alle ore 15.30 presso la Sala Convegni di Palazzo Dosi a Rieti il Dossier Statistico Immigrazione 2014 (RapportoUNAR).

Interverranno Paolo Giovanni Grieco, Prefetto Vicario di Rieti; Giampiero Marroni, Presidente del Consiglio del Comune di Rieti; Giuseppe Capitani, Presidente Acli di Rieti e Francesca Curini, CESV – Centro Servizi per il Volontariato.

Moderano Arber Behari, Associazione Iliria comunità Albanese di Rieti e FrancoPittau, Coordinatore IDOS.

L’evento è organizzato con il patrocino dell’INAIL Lazio. Verranno distribuite fino a esaurimento delle copie il Dossier e il Quaderno sulla prevenzione “I lavoratori stranieri in Italia: dagli infortuni al benessere lavorativo”.

mar
13
ven
Seminario: Jobs Act e mini-riforma del Lavoro: le novità nel diritto del lavoro @ Camera di Commercio di Rieti
mar 13 @ 15:30 – 17:00
Seminario: Jobs Act e mini-riforma del Lavoro: le novità nel diritto del lavoro @ Camera di Commercio di Rieti | Rieti | Lazio | Italia

“Jobs Act e mini-riforma del Lavoro: le novità nel diritto del lavoro”. Questo il titolo del seminario organizzato dalla Federlazio di Rieti per venerdì 13 marzo 2015 a partire dalle ore 14,30 presso la Camera di Commercio di Rieti.

Il seminario, dedicato alle principali novità in materia di diritto del lavoro introdotte dal Jobs Act e dalla Legge di Stabilità, è patrocinato dall’Ente camerale reatino ed accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Rieti, dall’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Rieti e dell’Aquila, e dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Rieti.

“Il nostro obiettivo – illustra il direttore della Federlazio di Rieti, Giuseppe Scopigno – è quello di distaccarci dal dibattito politico per concentrarci sull’operatività di questi cambiamenti normativi. Siamo infatti convinti che se è vero che non si creano posti di lavoro per decreto, è però vero che buone norme possono contribuire al recupero della produttività assolutamente necessaria per la nostra economia. E’ quindi necessario essere pronti a cogliere tutte le opportunità offerte da questa evoluzione legislativa”.

Il seminario, dopo gli interventi dei rappresentanti di Camera di Commercio e degli enti territoriali coinvolti nelle dinamiche della riforma, sarà tenuto dagli avvocati giuslavoristi Riccardo Bolognesi, Antonella Sannino e Andrea Lutri, oltre che dai rappresentanti del servizio sindacale di Federlazio regionale, e affronterà i temi del contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti; della nuova disciplina dei licenziamenti individuali e collettivi; del riordino della disciplina dei contratti di lavoro; delle agevolazioni alle aziende per le nuove assunzioni; della riforma degli ammortizzatori sociali, e delle principali novità introdotte dalla Legge di Stabilità (la cosiddetta mini-riforma del lavoro).

Per motivi organizzativi si prega di confermare la presenza alla Segreteria Organizzativa della Federlazio di Rieti, tel. 0746/271696, email federlazio.rieti@federlazio.it.

mar
14
sab
“Sala d’attesa” a cura della Compagnia ad HOC @ Teatro Comunale
mar 14 @ 21:00 – 22:30
"Sala d'attesa" a cura della Compagnia ad HOC @ Teatro Comunale | Forano | Lazio | Italia

È Sala d’attesa a cura della Compagnia ad HOC, il settimo appuntamento con “Ricomincio da T – la stagione Teatrale della Bassa Sabina” la stagione culturale invernale nel Teatro comunale di Forano prodotta dall’associazione Opus in fabula in collaborazione con ForanoinMusica, Centro di ricerca e sperimentazione Metaculturale e ARTEr.i.e. – rassegna di ipotesi espressive, e patrocinata dal Comune di Forano.

Sala d’attesa a cura della Compagnia ad HOC è un lavoro di Silvia Zora e Andrea Papale, con Andrea Papale, Silvia Zora e Fabrizio Milano.

Julius e Annie, due personaggi dai caratteri opposti, con idee sulla vita discordanti, si ritrovano ad aspettare il loro turno in una sala d’attesa. Costretti a interagire, si ritrovano ad aspettare, mentre altri particolari e bizzarri personaggi gli passano sotto il naso.

La situazione diventa a tratti comica, e a tratti assurda, dove grazie al ritrovamento di un copione, il panico prenderà il sopravvento.

 

Il “Motus Trio” presenta “Interplay” @ Piccolo Teatro dei Condomini
mar 14 @ 21:00 – 22:15
Il “Motus Trio” presenta “Interplay” @ Piccolo Teatro dei Condomini | Rieti | Lazio | Italia

La musica torna al Piccolo Teatro dei Condomini sabato 14 e domenica 15 marzo con il Motus Trio – Emanuele Micacchi (pianoforte), Stefano Guercilena (contrabbasso) e Damiano De Santis (chitarra) – impegnato in “Interplay”, concerto di musica interamente originale che ha l’ obiettivo di rendere “mobile ed in perpetua evoluzione” lo stato d’animo degli ascoltatori, i quali avranno la possibilità di fluttuare tra le brillanti sonorità delle originali composizioni del gruppo.

Il risultato è il raggiungimento di un raffinato equilibrio sonoro durante lo sviluppo dei brani, tutti di imprinting differente, che si rinnova grazie al mutevole “Interplay” dei tre musicisti. Il jazz, il blues, la fusion, la pop-music si mescoleranno in maniera meditata alla musica classica, a quella antica e contemporanea, dove sezioni di musica strutturata si alterneranno a coinvolgenti momenti d’improvvisazione.

  BROCHURE STAGIONE 2015 CONDOMINI (4,4 MiB, 831 hits)

Montagne nel cuore. Sulle Tracce dei Ghiacciai @ Auditorium Varrone
mar 14 @ 21:00 – 22:30
Montagne nel cuore. Sulle Tracce dei Ghiacciai @ Auditorium Varrone | Rieti | Lazio | Italia

Fabiano Ventura, giovane fotografo-alpinista di punta, oggi reduce di missioni fotografiche e scientifiche in Karakorum, Caucaso e Alaska, sarà il protagonista di una serata speciale dedicata ai cambiamenti climatici, Sulle Tracce dei Ghiacciai, titolo del suo progetto e della sua mostra. A seguire, la proiezione dello stupefacente documentario “Sulle Tracce dei Ghiacciai – Missione in Caucaso” con la regia di Marco Preti (52′).

mar
15
dom
Cineforum Arci: “The LEGO Movie” @ Sala della Cultura di Poggio Mirteto
mar 15 @ 16:00 – 18:00
Cineforum Arci: "The LEGO Movie" @ Sala della Cultura di Poggio Mirteto | Poggio Mirteto | Lazio | Italia

È attivo fino al 22 marzo a Poggio Mirteto il Cineforum realizzato dal Circolo ARCI di Poggio Mirteto in collaborazione con l’Officina Culturale della Bassa Sabina, la Regione Lazio e il Comune di Poggio Mirteto. Le proiezioni avvengono presso la Sala della Cultura di Poggio Mirteto (Ri) in Via Riosole 31/33.

Il 15 marzo saranno proiettati “The LEGO Movie” alle 16 e “Smetto quando voglio” alle 18.

Clicca qui per la scheda di “The LEGO Movie”

“Storia vera” a cura di Virgina Quaranta e Giordana Morandini @ Teatro Comunale
mar 15 @ 17:00 – 18:30
"Storia vera" a cura di Virgina Quaranta e Giordana Morandini @ Teatro Comunale | Forano | Lazio | Italia

È Storia vera a cura di Virgina Quaranta e Giordana Morandini, l’ottavo appuntamento con “Ricomincio da T – la stagione Teatrale della Bassa Sabina” la stagione culturale invernale nel Teatro comunale di Forano prodotta dall’associazione Opus in fabula in collaborazione con ForanoinMusica, Centro di ricerca e sperimentazione Metaculturale e ARTEr.i.e. – rassegna di ipotesi espressive, e patrocinata dal Comune di Forano.

II sec d.C., Luciano di Samosata scrive “Storia Vera”, il primo racconto di fantascienza della storia dell’umanità, un’avventura oltre i confini della conoscenza. Divertente, dissacrante, anarchico, infantile e poetico.

 

Cineforum Arci: “Smetto quando voglio” @ Sala della Cultura di Poggio Mirteto
mar 15 @ 18:00 – 20:00
Cineforum Arci: "Smetto quando voglio" @ Sala della Cultura di Poggio Mirteto | Poggio Mirteto | Lazio | Italia

È attivo fino al 22 marzo a Poggio Mirteto il Cineforum realizzato dal Circolo ARCI di Poggio Mirteto in collaborazione con l’Officina Culturale della Bassa Sabina, la Regione Lazio e il Comune di Poggio Mirteto. Le proiezioni avvengono presso la Sala della Cultura di Poggio Mirteto (Ri) in Via Riosole 31/33.

Il 15 marzo saranno proiettati “The LEGO Movie” alle 16 e “Smetto quando voglio” alle 18.

Clicca qui per la scheda di “Smetto quando voglio”

Il “Motus Trio” presenta “Interplay” @ Piccolo Teatro dei Condomini
mar 15 @ 18:00 – 19:15
Il “Motus Trio” presenta “Interplay” @ Piccolo Teatro dei Condomini | Rieti | Lazio | Italia

La musica torna al Piccolo Teatro dei Condomini sabato 14 e domenica 15 marzo con il Motus Trio – Emanuele Micacchi (pianoforte), Stefano Guercilena (contrabbasso) e Damiano De Santis (chitarra) – impegnato in “Interplay”, concerto di musica interamente originale che ha l’ obiettivo di rendere “mobile ed in perpetua evoluzione” lo stato d’animo degli ascoltatori, i quali avranno la possibilità di fluttuare tra le brillanti sonorità delle originali composizioni del gruppo.

Il risultato è il raggiungimento di un raffinato equilibrio sonoro durante lo sviluppo dei brani, tutti di imprinting differente, che si rinnova grazie al mutevole “Interplay” dei tre musicisti. Il jazz, il blues, la fusion, la pop-music si mescoleranno in maniera meditata alla musica classica, a quella antica e contemporanea, dove sezioni di musica strutturata si alterneranno a coinvolgenti momenti d’improvvisazione.

  BROCHURE STAGIONE 2015 CONDOMINI (4,4 MiB, 831 hits)

“La vita è un viaggio”: di e con Beppe Severgnini @ Teatro Flavio Vespasiano
mar 15 @ 18:00 – 19:30
“La vita è un viaggio”: di e con Beppe Severgnini @ Teatro Flavio Vespasiano | Rieti | Lazio | Italia

Domenica 15 marzo alle 18 il teatro Flavio Vespasiano vedrà Beppe Severgnini portare in scena il suo “La vita è un viaggio”.

La vita è un viaggio, e gli italiani viaggiano soli. Com’è difficile trovare chi ci guidi, chi ci accompagni, chi ci incoraggi. Siamo una nazione al valico: dobbiamo decidere se dirigerci verso la normalità europea o tornare indietro. Siamo un Paese incerto tra immobilità e fuga. Fuga all’estero, fughe tra egoismi e piccole ossessioni che profumano di anestetico (ossessioni tecnologiche, gastronomiche, sportive, sessuali). La vita è un viaggio non vuole indicare una mèta. Prova invece a fornire qualche consiglio per la traversata. Suggerimenti individuali, non considerazioni generali (o, peggio, generiche). La destinazione la decide chi viaggia. Ma una guida, come sappiamo, è utile.

Per partire non servono troppe parole: ne bastano venti, come i chilogrammi di bagaglio consentiti in aereo (classe economica). Venti vocaboli per orientarci. Parleremo di incoraggiamento, insegnamento, ispirazione. Parleremo di brevità e precisione, qualità indispensabili in questi tempi affollati. Parleremo dell’importanza di trovare persone di riferimento. Parleremo della gioia d’impegnarsi con gli altri e, magari, per gli altri. Parleremo della saggezza di scoprire soddisfazione nelle cose semplici. Parleremo di scelte, atteggiamenti, comportamenti, insidie da evitare e consolazioni a portata di mano.

La vita è un viaggio è dedicato “a tutte le ragazze e i ragazzi italiani, tra dieci e cent’anni”. Per ripensare se stessi non è mai troppo tardi o troppo presto.

mar
19
gio
Pomeriggi al Museo: Diversamente giovani al Museo @ Museo Civico di Rieti - sez. Archeologica
mar 19 @ 16:00 – 17:30
Pomeriggi al Museo: Diversamente giovani al Museo @ Museo Civico di Rieti - sez. Archeologica | Rieti | Lazio | Italia

Le due sezioni del Museo Civico di Rieti, quella Storico-artistica e quella Archeologica, ospitano dal 5 gennaio al 21 maggio otto iniziative a tema per adulti e bambini nell’ambito dell’edizione 2015 di Pomeriggi al Museo promossa dall’Assessorato alle Culture in collaborazione con Iterart.

Il 19 marzo alle ore 16, la Sezione Archeologica (ex Monastero di S. Lucia) ospiterà “Diversamente giovani al Museo”. Visita dedicata ai “seniores” – € 4,00.

mar
21
sab
Convegno: Interventi di Restauro e riqualificazione di Palazzo Sbraccia di Poggio Mirteto @ Casa della Cultura
mar 21 @ 18:00 – 19:30
Convegno: Interventi di Restauro e riqualificazione di Palazzo Sbraccia di Poggio Mirteto @ Casa della Cultura | Poggio Mirteto | Lazio | Italia

Sabato 21 marzo alle ore 18 presso la Casa della Cultura di Poggio Mirteto il convegno sul tema “Interventi di Restauro e riqualificazione di Palazzo Sbraccia di Poggio Mirteto”. Relatore: Emanuela Biscetti.

Architetto incaricato per il progetto di variante e la  direzione dei lavori  relativi al recupero urbanistico e funzionale del Palazzo Sbraccia sito a Poggio Mirteto in Piazza Martiri della Libertà. Il recupero e la conservazione attraverso moderne metodologie per l’attualizzazione della funzionalità dei manufatti storici.

  Incontri del Sabato - 2015 (1,1 MiB, 567 hits)

mar
22
dom
Cineforum Arci: “Epic – Il mondo segreto” @ Sala della Cultura di Poggio Mirteto
mar 22 @ 16:00 – 18:00
Cineforum Arci: "Epic - Il mondo segreto" @ Sala della Cultura di Poggio Mirteto | Poggio Mirteto | Lazio | Italia

È attivo fino al 22 marzo a Poggio Mirteto il Cineforum realizzato dal Circolo ARCI di Poggio Mirteto in collaborazione con l’Officina Culturale della Bassa Sabina, la Regione Lazio e il Comune di Poggio Mirteto. Le proiezioni avvengono presso la Sala della Cultura di Poggio Mirteto (Ri) in Via Riosole 31/33.

Il 22 marzo saranno proiettati “Epic – Il mondo segreto” alle 16 e “American Hustle – L’apparenza inganna” alle 18.

Clicca qui per la scheda di “Epic – Il mondo segreto”

Cineforum Arci: “American Hustle – L’apparenza inganna” @ Sala della Cultura di Poggio Mirteto
mar 22 @ 18:00 – 20:00
Cineforum Arci: "American Hustle - L'apparenza inganna" @ Sala della Cultura di Poggio Mirteto | Poggio Mirteto | Lazio | Italia

È attivo fino al 22 marzo a Poggio Mirteto il Cineforum realizzato dal Circolo ARCI di Poggio Mirteto in collaborazione con l’Officina Culturale della Bassa Sabina, la Regione Lazio e il Comune di Poggio Mirteto. Le proiezioni avvengono presso la Sala della Cultura di Poggio Mirteto (Ri) in Via Riosole 31/33.

Il 22 marzo saranno proiettati “Epic – Il mondo segreto” alle 16 e “American Hustle – L’apparenza inganna” alle 18.

Clicca qui per la scheda di “American Hustle – L’apparenza inganna”

Notizie recenti