Regione-Lazio_6

Regione Lazio: agevolazioni per il trasporto pubblico under 30

  • Page Views 166
  • Con l’approvazione odierna di una delibera di Giunta, proposta dall’assessore alle Politiche del Territorio, alla Mobilità e ai Rifiuti Michele Civita, la Regione Lazio ha stanziato 12 milioni di euro, per l’anno 2014, per le agevolazioni tariffarie per il trasporto pubblico in favore dei giovani con meno di 30 anni.

    Il fondo istituito dalla Regione Lazio consente ai giovani under 30, con un reddito ISEE inferiore a 20.000 euro, di usufruire di sconti a partire dal 50% per l’acquisto di abbonamenti per il trasporto pubblico come ad esempio la tessera annuale Metrebus o altre forme di abbonamento per i trasporti su ferro e gomma nella regione. Gli sconti possono arrivare al 70% e al 90% nel caso di condizione particolare di disagio sociale e di specifiche condizioni familiari, come ad esempio la sussistenza di handicap gravi a carico del beneficiario o di componenti del nucleo familiare, o nel caso di orfani. Una quota relativa allo sconto del 70% sulle tariffe di abbonamento per il Tpl è destinata anche a quegli studenti che si siano distinti per particolari meriti scolastici e a studenti lavoratori. Anche per gli studenti con un reddito ISEE superiore alla soglia dei 20.000 euro annui è prevista un’agevolazione pari al 50% della tariffa sostenuta, nel caso di particolari meriti scolastici. Nei prossimi giorni saranno rese note le modalità e le forme per il rilascio degli sconti agli aventi diritto.

    “Con le agevolazioni tariffarie per i giovani under 30 e per gli studenti della regione – afferma il Presidente Nicola Zingaretti – confermiamo l’impegno in favore dei pendolari ed in particolare delle fasce più deboli e delle famiglie. Grazie ai 12 milioni di euro messi a disposizione del Fondo per il sostegno del trasporto pubblico, infatti, si alleggerisce il peso degli abbonamenti per il Tpl sui bilanci delle famiglie. Si tratta di una significativa boccata di ossigeno – conclude Zingaretti – per tantissimi giovani, una sorta di incentivo per quei comportamenti virtuosi e per tutti coloro che privilegiano il mezzo collettivo di trasporto per recarsi a scuola o all’università facendo del bene all’ambiente”.

    “Si tratta di uno sforzo importante che la Giunta ha fortemente voluto – spiega l’assessore Civita – perché aiuta i nostri giovani in un momento di gravissima crisi e favorisce l’uso del trasporto pubblico, la soluzione più semplice e sostenibile al traffico cittadino”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    One Comment For "Regione Lazio: agevolazioni per il trasporto pubblico under 30"

    1. Elsa
      22 gennaio 2014

      Invece chi ha superato i 30 e ha perso il lavoro e gira come una trottola per città e provincia per trovarsene uno l’abbonamento se lo paga per intero… un trattamento davvero equo e di favore!!!

      Rispondi

    Rispondi

    Ultime notizie More

    • Presentazione 2
      06 maggio 2016
      7 ore ago No comment

      Presentato a Antrodoco il libro di Ippoliti

      Giovedì 5 maggio ad Antrodoco, una gremita Chiesa di Santa Chiara ha fatto da cornice alla presentazione del libro realizzato da Bruno Ippoliti, sostenuto dal Comitato dei festeggiamenti in onore della Madonna delle Grotte. Il volume realizzato di Ippoliti è dedicato a fatti e vittime delle due guerre mondiali ...

    • Catechesi-02
      06 maggio 2016
      13 ore ago No comment

      Week-end catechistico a Piedicolle

      Sabato 7 maggio a Piedicolle del Comune di Rivodutri avrà luogo il ritiro per i catechisti della zona pastorale di Cantalice, guidato da don Pietro Janik e don Marco Tarquini, direttore dell’Ufficio diocesano per l’Evangelizzazione e la Catechesi. Il programma prevede alle ore 17.30 una conferenza introduttiva, seguita alle 18 ...

    • Camera-di-Commercio-02
      06 maggio 2016
      14 ore ago No comment

      A Rieti, 56 imprese “Eccellenti in digitale”

      Imprese di prodotti agricoli alimentari, strutture ricettive, aziende del settore energetico, artigianato e design, commercio, e-commerce, edilizia, editoria, ed una piccola percentuale di strutture no profit. Questi i settori di appartenenza delle 56 imprese di Rieti e provincia che hanno colto l’opportunità del progetto “Made in Italy: Eccellenze in ...

    • Troiane-Euripide-Varrone-Vespasiano-foto-Massimo-Renzi-10
      06 maggio 2016
      14 ore ago No comment

      Il Varrone porta “Le Troiane” di Euripide all’Abbazia di San Salvatore Maggiore

      Sabato 7 maggio, alle ore 17, nel suggestivo spazio della Abbazia benedettina di San Salvatore Maggiore si svolgerà il primo appuntamento culturale della rassegna La Scuola si rappresenta, promossa ed organizzata dal Comune di Concerviano con il fine di coniugare alla visita del complesso monumentale, aperto ai visitatori, le ...

    • Camera-di-Commercio-01
      04 maggio 2016
      2 giorni ago No comment

      Made in Italy: Eccellenze in digitale. Alla Camera di Commercio i risultati del progetto

      Saranno presentati domani, giovedì 5 maggio, a partire dalle ore 11 presso la Sala Conferenze della Camera di Commercio di Rieti (via Paolo Borsellino, 16) i risultati del progetto “Made in Italy: Eccellenze in digitale” promosso dal Google in collaborazione con Unioncamere che ha portato in 9 mesi di ...



    In italia More

    • Elezioni Voto
      18 aprile 2016
      3 settimane ago No comment

      Da un referendum a un altro referendum. Nella speranza di riportare gli italiani alle urne

      Archiviato il referendum ambientalista con due italiani su tre che non si sono presentati alle urne, la road map politica italiana prevede  altri due appuntamenti: le imminenti elezioni amministrative e il referendum confermativo sulla riforma costituzionale in programma in autunno. Due partite difficili,  considerato il partito dell’astensione. Questo tempo deve essere investito ...


    In europa Sample Sub Title More

    • Energia Eolica
      11 aprile 2016
      4 settimane ago No comment

      Energia, scommessa comune per i 28. E l’Europa ora punta su rinnovabili ed efficienza

      L’Ue, che dipende per oltre la metà del suo fabbisogno dalle importazioni di gas e petrolio, ha avviato un percorso che mira a creare una “Unione dell’energia”. Anche in questo settore occorrono, però, volontà politica e reali convergenze operative. Gli obiettivi 20-20-20, la “decarbonizzazione”, la riduzione del costo della ...


    Nel mondo More