Cicolano e Valle del Salto

Novembre celeste a Borgorose: l’impegno della Lilt nel Cicolano

Nel quadro delle manifestazioni del Novembre celeste, mese dedicato dalla LILT (Lega Italiana per la lotta contro i tumori) alla prevenzione dei tumori al maschile si è svolto nell’aula consiliare del Comune di Borgorose un convegno organizzato dalla sezione di Rieti della LILT e dalla UILP ( Unione Italiana Lavoratori Pensionati) in collaborazione con la ADA (Associazione per i Diritti degli Anziani) e ANCeSCAO (Associazione Nazionale Centri Sociali).

Nella sua introduzione Luigino Colarieti responsabile UILP Rieti ha sottolineato la necessità di avvicinarsi ai problemi Sanitari degli anziani del territorio provinciale andando a portare i servizi possibili. Dopo i saluti della Presidente dell ANCeSCAO Alida Poeta il Presidente LILT Enrico Zepponi ha svolto un ampia ed approfondita relazione nel corso della quale ha evidenziato la necessità di prevenire il tumore della prostata ed i mezzi che la Sezione reatina mette a disposizione dei Comuni del Cicolano che vorranno usufruirne come già avviene in Sabina.

Dopo i saluti del Sindaco Mariano Calisse dell’ ex Sindaco Michele Nicolai e dal Sindaco di Petrella Salto Gaetano Micaloni ha tratto le conclusioni del Convegno il Segretario Regionale della UILP il quale ha condiviso le preoccupazione dei Sindaci in merito alle decisioni delle istituzioni addette alla Sanità che tendono alla desertificazione del territorio. Ha coordinato il Vice Presidente
della LILT Flavio Fosso che ha ringraziato Enrico Gastaldello, Gianni Brunelli, Franco Scipioni e Rita Grillo che hanno collaborato all’organizzazione.

Al termine dei lavori parte dei convegnisti hanno visitato l’interessantissimo Museo Archeologico del Cicolano nella sua sede principale di Corvaro accompagnati dal Giuseppe Gregori profondo conoscitore dell’archeologia del Cicolano che ha contribuito alla realizzazione del Museo.

Previous ArticleNext Article

Rispondi