Montepiano reatino

Nella biblioteca di Contigliano si parlerà del Risorgimento Italiano a Rieti e in Sabina

‘Bando Borghi’: la Regione investe sulle bellezze del territorio. A Rieti finanziati quattro progetti

Domenica 20 maggio alle ore 18 presso la biblioteca di Contigliano, in piazza degli eroi, si parlerà del Risorgimento Italiano a Rieti e in Sabina. Lo farà il prof. ing. Luciano Tribiani, vice presidente del Comitato provinciale di Rieti dello Istituto Storico del Risorgimento, illustrando il carteggio politico tra Luigi Solidati Tiburzi e Ludovico Petrini, due patrioti del Risorgimento e personaggi di prim’ordine nel territorio reatino, nonché massoni di rilievo durante il periodo 1860-1863.

Inoltre si parlerà del rientro di Solidati Tiburzi nel regno d’Italia dallo stato pontificio, nel quale era stato arrestato, e del suo ingresso nella loggia Sabina nel 1863.

Come noto il prof. Tribiani è autore del libro “La Massoneria nel reatino 1863-1864” nel quale è rievocata la storia della nascita della loggia Sabina, della quale il 18 maggio ricorre il 155° anniversario della fondazione avvenuta nel 1863.

Previous ArticleNext Article

Rispondi