Notizie e comunicati

La Provincia pensa all’educazione stradale con ‘Save As Giovani sicuri’

Il 23 maggio scorso si è svolta presso l’Aula consiliare della Provincia di Rieti una tappa importante del progetto “Save As – Giovani sicuri” alla presenza dell’assessore alle Politiche giovanili e comunitarie della Provincia, Francesco Tancredi, e degli Istituti Superiori dell’ITE di Borgorose e dei Geometri di Rieti, testimonial del progetto è stato Dj Francesco.

Il progetto finanziato, dall’UPI, coordinato dalla Provincia di Rieti e realizzato in collaborazione con la Provincia di Perugia e l’Associazione Juppiter, prevede il coinvolgimento attivo dei ragazzi delle classi IV e V degli Istituti superiori delle province di Rieti e Perugia al fine di promuovere l’educazione stradale dei giovani, favorendo un approccio responsabile sulla strada e alla guida.

Il progetto prevede degli incontri di formazione che promuovano un cambiamento nello stile di vita dei ragazzi coinvolti e la partecipazione ad un Concorso, con la creazione di video aventi come oggetto la sicurezza stradale.

Nel corso della tappa reatina sono stati proprio gli stessi ragazzi ad essere i veri protagonisti della giornata. La bravura dei giovani “registi” è stata tale da rendere veritiere le situazioni rappresentate, trasferendo a tutti i presenti la tragicità degli avvenimenti, evidenziando le cause che possono creare incidenti stradali e promuovendo al contempo un diverso stile di vita sano e responsabile.

Alle V classi, impegnate in esami di Stato, sono stati regalati dei gadget promozionali, mentre le IV classi vincitrici del concorso saranno protagoniste di una giornata di guida sicura in collaborazione con l’autodromo di Magione che si sposterà in Provincia di Rieti e di un weekend formativo di due giorni.

L’auspicio espresso dell’assessore Tancredi è che già da domani gli stessi ragazzi promuovano questa idea mostrando ai loro coetanei, tramite i loro video che saranno trasmessi anche in streaming sui siti della Provincia di Rieti e Perugia, il piacere di una guida sicura. “Il sabato – è stato l’invito agli studenti da parte dell’assessore Tancredi – quando si esce in macchina con gli amici, è necessario che uno di essi, l’autista, si sacrifichi in nome dell’amicizia a non assumere alcolici per tutta la serata. In questo modo si ha rispetto per se stessi e per gli altri”.

Previous ArticleNext Article

Rispondi