Istituto Luce e Archivio di Stato di Rieti: nasce la rivista online “Didattica luce in Sabina”. Il primo numero sarà dedicato al sisma

  • Page Views 315
  • Sarà presentata lunedì 6 marzo alle ore 16 presso l’Archivio di Stato la rivista on line “Didattica luce in Sabina”, frutto di una convenzione tra l’Istituto Luce e l’Archivio di Stato di Rieti.

    La rivista si pone l’obiettivo di raccontare la storia della Sabina per immagini e di presentare i vari lavori, soprattutto didattici, basati sulla ricerca per immagini sia filmiche che fotografiche.
    Il tutto nasce all’interno dei corsi che si sono tenuti negli anni scorsi nell’Istituto reatino rivolti prevalentemente agli insegnanti e agli operatori culturali e che hanno già fruttato numerose esperienze di ricerca già pubblicate nel sito.

    Il primo numero della rivista è dedicato per intero all’ultimo terremoto. Vi si potranno trovare articoli riguardanti il recupero degli archivi storici, le documentazioni dei fotografi che hanno raccontato in questi mesi il terremoto e poi interviste video, immagini del passato, filmati Luce ecc.

    L’appuntamento è alle ore 16 presso l’Archivio di Stato di Rieti.

    Oltre al direttore dell’Archivio di Stato Roberto Lorenzetti, saranno presenti Patrizia Cacciani dell’istituto Luce, Letizia Cortini, esperta di editoria digitale per il mondo degli archivi e i webmaster Francesco Anniballi e Andrea Scappa.

    Share

    One Comment For "Istituto Luce e Archivio di Stato di Rieti: nasce la rivista online “Didattica luce in Sabina”. Il primo numero sarà dedicato al sisma"

    1. 3 marzo 2017

      Ringrazio per l’invito anche perché due anni fa ho contribuito alla realizzazione del progetto. Però non sono esperta di editoria digitale 🙂 nemmeno per Il Mondo degli Archivi…

      Rispondi

    Rispondi

    Ultime notizie More



    In italia More

    • 24 marzo 2017
      2 giorni ago No comment

      Vasco Errani: la riapertura del Duomo di Carpi, «un evento altamente significativo»

      “Un evento altamente significativo”. Con queste parole Vasco Errani, il commissario straordinario per la ricostruzione delle zone terremotate del Centro Italia, commenta al Sir la riapertura della cattedrale di Santa Maria Assunta, in programma per domani, dopo quasi cinque anni dal sisma che nel maggio 2012 ha colpito il ...


    In europa Sample Sub Title More


    Nel mondo More

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: