Chiesa Locale, Rieti

Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato, il vescovo Domenico presiede la celebrazione

In occasione della Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato in programma per domenica 14 gennaio, il vescovo Domenico presiederà la celebrazione eucaristica alle ore 10,30 nella parrocchia di Santa Barbara in Agro a Chiesa Nuova, e a seguire si intratterrà con coloro che sono coinvolti nell’accoglienza e nella presa in carico dei migranti, dei rifugiati, dei profughi e delle vittime della tratta.

Papa Francesco nel suo messaggio per la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato ci consegna quattro verbi attraverso i quali strutturare uno stile di relazione con le donne e gli uomini, anziani, adulti e bambini costretti a diverso titolo a lasciare le proprie case: accogliere, proteggere, promuovere e integrare.

La «speciale preoccupazione» del Papa per la triste situazione di tanti migranti e rifugiati che fuggono dalle guerre, dalle persecuzioni, dai disastri naturali e dalla povertà è anche una grande preoccupazione della Chiesa reatina e del suo pastore, ed è anche per questo che il vescovo Domenico invita tutte le realtà impegnate nell’ambito all’incontro di Chiesa Nuova.

Previous ArticleNext Article

Rispondi