In sabina

Due spettacoli divertenti per grandi e piccoli al Teatro Potlach di Fara Sabina

Proseguono gli spettacoli del teatro Potlach di Fara Sabina. Questo fine settimana in scena due spettacoli, uno più adatto ad un pubblico adulto e uno per bambini.

Sabato 24 Febbraio alle ore 21 andrà in scena lo spettacolo “Come ammazzare la moglie o il marito senza tanti perché” di Antonio Amurri per la regia di Filippo D’Alessio, con Maddalena Emanuela Rizzi, Francesco Maria Cordella, Bruno Governale, Alessandra Cavallari.

Commedia dall’umorismo elegante che punta il dito sulla vita di coppia, presentandone in modo esilarante le dinamiche che caratterizzano, a volte inconsapevolmente, il vivere quotidiano.

Il tutto giocato in uno specchio che riflette, in una giovane coppia in procinto di sposarsi, umori e pensieri e considerazioni sul tema del matrimonio. Un telefono e un giovane esperto sono pronti a consolare il turbinio di dissapori tra le tante coppie, finché non capita la sua fidanzata e promessa sposa. Una comicità e tante storie che hanno trovato nella televisione in bianco e nero del Carosello il primo “palcoscenico” per tanti spettatori. Lo spettacolo ne ripropone ambienti e stile, muovendo gli attori in un set televisivo degli anni ’60 in un ping pong dinamico ed effervescente con il Telefono Amico.

Domenica 25 Febbraio alle ore 17 invece “I tre porcellini” per la Compagnia I Guardiani dell’Oca, con Tiziano Feola e Zenone Benedetto. Pupazzi e maschere di Ada Mirabassi, scene di Laura Farina, versi e musiche di Antonio Cericola, per la regia di Zenone Benedetto.

Un viaggio affascinante in un classico della favola, la storia di un lupo che cerca di raccontare le sue maldestre avventure alle prese con tre porcellini giocosi e divertenti. In un crescendo di emozioni e colpi di scena il lupo cercherà in tutti i modi di raccontare la storia tradizionale dal suo punto di vista: «Ma perché se provo io a mangiare i porcellini tutti mi dicono male, mentre se li mangiate voi nessuno dice niente?»

Abbonamento a 6 spettacoli: 20 €
Prenotati a: teatropotlach@gmail.com | 0765277080 | 3201636777 (Irene)
Previous ArticleNext Article

Rispondi