In sabina

Doppio appuntamento in Sabina con lo spettacolo “Giusto a metà”

Sul palcoscenico, dove s’incontrano realtà e finzione, il ritratto di Marina, una donna che non riesce a rimanere indifferente al richiamo delle quinte e ben presto s’intrufola nella storia di Serena.

Doppio appuntamento in Sabina, per “Giusto a metà”, scritto e diretto da Marina Vitolo con Marina Vitolo e Serena D’Ercole, entrambe reduci dal grande successo di “Storia di Borgata” di Pietro Romano.

Venerdì 9 marzo alle 21 al Teatro Comunale di Forano e sabato 10 alla stessa ora presso il Teatro Potlach di Fara Sabina andrà in scena uno spettacolo comico brillante che tratta in maniera leggera e a tratti autobiografica la vita di un’attrice che sceglie di fare questo lavoro senza nulla togliere alla sua famiglia, altro grande amore della sua vita.

La storia, seppur raccontata dalla protagonista in modo comico e irriverente, lascia spazio a commoventi momenti di riflessione.

Sul palcoscenico, dove s’incontrano realtà e finzione, il ritratto di Marina, una donna che non riesce a rimanere indifferente al richiamo delle quinte e ben presto s’intrufola nella storia di Serena, che con le sue canzoni risveglia le aspirazioni e le passioni fino a quel momento imprigionate nel piccolo corpo della protagonista.

Marina, forte della sua determinazione, nonostante le tante difficoltà, decide di non rinunciare alla sua grande passione per il teatro. Per questo ricorda, spera e canta… sorprendendosi ancora una donna capace di sognare.

Info e prenotazioni: 338.5667078

Previous ArticleNext Article

Rispondi