Celebrato a Greccio il Capitolo elettivo dell’Ordine Francescano Secolare. Eletto Ministro il diacono Giuseppe Angelucci

  • Page Views 555
  • Nel pomeriggio del 18 marzo è stato celebrato nella Casa parrocchiale di Limiti di Greccio il Capitolo elettivo dell’Ordine Francescano Secolare di Greccio, presieduto dal Ministro regionale Ofs Roberto Luzi. Presenti all’incontro anche il consigliere regionale di zona Ofs Giulio Santini e il parroco padre Pasquale Veglianti Ofm, delegato dell’assistente regionale.

    La consultazione ha visto eleggere Ministro il diacono Giuseppe Angelucci, vice ministro la signora Marcella Ostili e consiglieri Alessandrina Carnevaletti e Graziella Angelucci. Salutando l’assemblea, il ministro regionale è voluto tornare su quanto scritto da Papa Francesco nella lettera apostolica Misericordia et Misera, ricordando che la misericordia e l’amore verso il prossimo sono l’essenza di ogni francescano secolare.

    Il neo eletto ministro Giuseppe ha ringraziato tutti i presenti per la fiducia che gli è stata accordata e, rivisitando il brano del vangelo secondo Giovanni della “lavanda dei piedi”, ha indicato in quel gesto semplice la necessaria lezione dell’ospitalità e dell’accoglienza. Un segno di amore verso il prossimo che i francescani secolari debbono seguitare a far proprio, seguendo l’esempio di san Francesco. Lavandosi i piedi l’un l’altro, potranno essere pietre vive, capaci di dare nuovo slancio alla parrocchia di Greccio e alla Chiesa tutta.

    Share

    Rispondi

    Ultime notizie More



    In italia More

    • 23 marzo 2017
      8 ore ago No comment

      “Cercatori di lavOro” verso la Settimana sociale

      In vista dell'appuntamento ecclesiale di Cagliari è stato lanciato il progetto "Cercatori di LavOro", nella convinzione che esistono "persone (amministratori, imprenditori, educatori) che hanno trovato nelle difficoltà dei nostri tempi, e non in un lontano passato, soluzioni importanti e originali”, la cui esperienza può essere “d’ispirazione per altri”. Alla ...


    In europa Sample Sub Title More


    Nel mondo More

    • 23 marzo 2017
      7 ore ago No comment

      Il Sud Sudan e in ginocchio “Stiamo aspettando Papa Francesco”

      Monsignor Erkolano Lodu Tombe, vescovo di Yei e presidente di Caritas Sud Sudan, è in questi giorni a Roma per chiedere alla confederazione internazionale delle Caritas aiuti urgenti per la sua gente: oltre 5 milioni di persone hanno bisogno di assistenza umanitaria a causa di una feroce carestia provocata ...

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: