Controvento, evento a Poggio Moiano per il 25 aprile

L’evento si terrà nella piazza del paese sabino, dove dopo il pranzo delle 13:00, si potrà assistere, fino al tardo pomeriggio, al concerto di due gruppi musicali: i Briganti della Sabina e i Befolk. Si alterneranno, sulle note di grandi cantautori e di celebri band italiane, canzoni simbolo della lotta partigiana e portatrici di ideali cardine quali quelli di libertà e umanità.

Tosti (Ascom) scrive a Prefetto, Ministero, Anas e Regione: «le strade malandate generano la disaffezione per i nostri territori»

«La viabilità nel nostro territorio era già compromessa ancor prima degli eventi sismici e a seguito degli stessi si è ulteriormente aggravata. Le attività commerciali risentono in maniera determinante delle carenze infrastrutturali che rendono poco accessibile il nostro territorio».

A Pasqua 240 Carabinieri sulle strade per pattugliare gli itinerari turistici

Con le festività pasquali e il conseguente aumento del traffico veicolare sulle principali arterie stradali, il Comando provinciale dei Carabinieri di Rieti ha disposto l’esecuzione di un mirato servizio straordinario di controllo del territorio lungo gli itinerari per le località sciistiche o religiose della provincia e verso i paesi colpiti dal terremoto del 2016.

Orii del Lazio, premiate 2 aziende reatine

Si tratta dell’Azienda agricola di Angelo Pietraforte di Montopoli di Sabina, che ha conquistato il primo posto per il Sabina Dop Fruttato leggero e dell’Azienda F.lli Rosati Ermanno e Francesco di Fara in Sabina, che ha ottenuto il Premio Fedeltà.

Successo e commozione alla presentazione del libro “Il campo di Farfa”

Il borgo di Castelnuovo di Farfa, sabato 24 marzo, si è stretto commosso e grato intorno allo scrittore e storico Roberto D’Angeli, che ha indagato e riportato alla luce la storia di un campo d’internamento, poi campo profughi, situato a Farfa, permettendo così ai castelnovesi meno giovani di ricordare un pezzo della loro vita e a quelli più giovani di scoprire la testimonianza storica di un momento sofferto ma dimenticato, anche dai testi.

Attivata la nuova Struttura Riabilitativa di Poggio Mirteto

E’ stata attivata giovedì mattina, alla presenza del Direttore Generale della Asl di Rieti Marinella D’Innocenzo e del Sindaco di Poggio Mirteto Giancarlo Micarelli, la nuova Struttura Riabilitativa di Poggio Mirteto: Sita in via Finocchieto, è attualmente organizzata in 17 posti letto di trattamento riabilitativo, estensivo e di mantenimento.

La Via di Francesco in Sabina è realtà

La “Via” è già percorsa da anni da “camminatori” tedeschi e nord europei che seguono una specifica guida scritta in tedesco. Il lavoro fatto a seguito della costituzione della Rete di Imprese Fast ai tavoli di “progettazione partecipata” ha consentito di rivalutare il percorso, definire quelle piccole varianti che evitano di passare sulle strade asfaltate dove transitano le auto, formalizzare e ottimizzare il “cammino” e il sistema di accoglienza.

A Mompeo si va “In orbita lunare”

Sabato 24 febbraio all’osservatorio astronomico di Mompeo gli operatori del Cnai proporranno video e fotografie su argomenti di interesse generale a tema astronomico, e sarà possibile vedere la proiezione della luna sul grande schermo.

“L’olivo, l’albero dei poeti”: domenica 18 visita speciale al museo dell’olio della Sabina

Ancora un evento imperdibile al Museo dell’Olio della Sabina di Castelnuovo di Farfa. Domenica 18 Febbraio alle ore 15 arte e lettura si uniscono in un viaggio sensoriale all’interno delle sale del Museo. Nel corso della storia e della letteratura numerosi artisti e scrittori hanno dedicato brani e poesie all’albero dell’olivo. Una pianta che, per la sua forza e struttura, ha sempre affascinato l’uomo tanto da diventare l’albero per eccellenza, protagonista di storie, racconti e miti. Dalla Bibbia a Pirandello, da Pascoli a Camilleri, scopriremo e leggeremo insieme come tutti questi artisti hanno reso omaggio alla pianta simbolo delle nostre terre sabine.