Un convegno sul diabete organizzato dai Lions

Sabato 17 Febbraio alle ore 9:30, a Rieti presso Palazzo Dosi, si terrà una conferenza pubblica sulla malattia diabetica organizzata dai Clubs Lions del Distretto 108L V Circoscrizione Zona A nell’ambito del Service Internazionale Lion sul Diabete. Il diabete è una malattia cronica causata dalla ridotta produzione da parte del pancreas dell’insulina o dall’inefficace utilizzo della stessa da parte dell’organismo. Conseguenza di tali alterazioni è l’iperglicemia responsabile nel tempo di gravi danni a diversi organi, con un incremento della disabilità e della mortalità.

Successo per l’iniziativa “Dona un farmaco”

Asm, come l’anno scorso, ha partecipato all’iniziativa attraverso l’adesione delle sue quattro farmacie, scegliendo in questo modo, di stare accanto alle famiglie bisognose. I reatini hanno nuovamente dimostrato di avere un grande cuore e uno spiccato senso della solidarietà recandosi, nella giornata di sabato scorso, presso le farmacie Asm per donare un farmaco a chi più bisognoso e in difficoltà. Sono stai raccolti, in totale, 124 farmaci tra antinfluenzali, antidolorifici, integratori, probiotici e prodotti per medicazione.

Comune-Asl-Usp, continua la formazione sanitaria per docenti ed educatori sulla gestione di criticità

Grazie all’efficace e proficua collaborazione tra l’assessorato ai Servizi sociali del Comune di Rieti, Asl di Rieti e Ufficio scolastico provinciale si è tenuto il primo incontro della seconda edizione del percorso formativo ed informativo del titolo “Norme e buone prassi a tutela della salute. Gestione delle criticità sanitarie in ambiente scolastico”.

La responsabilità a senso unico

Gli altissimi dati di vendita dei cosidetti “contraccettivi d’emergenza” denunciano da un lato la crescente banalizzazione della sessualità e, dall’altro, la tendenza a far ricadere ogni responsabilità procreativa sulle donne.

La salute rimane un diritto

Per la nostra salute solo lo scorso anno abbiamo speso 149 miliardi, di cui 115 sostenuti dal servizio sanitario nazionale e altri 34 a carico delle spese private, cioè delle famiglie. Purtroppo questa voce di spesa sarà crescente in un panorama di invecchiamento costante

Vita di coppia

Ritagliarsi degli spazi a “porte chiuse” è davvero linfa per la vita di tutti, dentro e fuori il nucleo familiare.Ma che cos’è una famiglia? Aveva questo titolo, nella sua traduzione italiana del 2015, un volume a cura del sempre provocante Fabrice Hadjadj.

Destro o mancino non fa differenza

Un recente studio mostra che la preferenza per l’uso della mano ha origine già nel feto.
Sono ormai lontani i tempi in cui, se un bimbo in crescita manifestava la tendenza a preferire l’uso della mano sinistra nelle attività quotidiane, subito veniva “forzato” a recuperare la mano destra come prioritaria, interpretando la prima tendenza quasi come un difetto da correggere.