Notizie e comunicati, Rieti

Dal 22 al 25 aprile torna la danza al teatro Flavio Vespasiano

Dal 22 al 25 aprile al teatro Flavio Vespasiano il Premio Internazionale di Danza “Città di Rieti”

La danza torna ad animare il Centro d’Italia. Il palcoscenico del teatro Flavio Vespasiano, infatti, dal 22 al 25 aprile ospiterà il Premio Internazionale “Città di Rieti”, presentato ieri mattina dal sindaco Simone Petrangeli, affiancato dall’assessore alla Cultura, Anna Maria Massimi. Con loro, anche il patron del Premio, Piero Fasciolo, e il coordinatore artistico Luna Ronchi.

Si rinnova così la tradizione che vede in Rieti una “città della danza”, nella quale si riescono a produrre eventi di qualità. Una consuetudine che vede il teatro comunale calcato ogni anno da artisti di tutte le nazioni. Le adesioni all’evento, infatti, contano circa 400 danzatori – suddivisi in solisti, passi a due e gruppi coreografici – provenienti da Russia, Giappone, Spagna, Brasile, Albania, Regno Unito, Francia, Romania e Repubblica di San Marino, oltre che da diverse regioni italiane.

Con loro un nutrito seguito di amici, parenti e insegnanti, un migliaio di persone in tutto alle quali il sistema turistico del capoluogo offrirà ospitalità e opportunità di intrattenimento.

Come di consueto, la giornata conclusiva del 25 aprile, vedrà svolgersi la serata di gala. A partire dalle ore 18, sul palco saliranno i vincitori del concorso per le premiazioni, articolate in riconoscimenti in denaro, targhe e borse di studio per altri concorsi e stage di livello internazionale.

La rassegna è promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Rieti con il sostegno delle fondazioni Varrone e Flavio Vespasiano, di Unindustria e di Confcommercio Imprese per l’Italia provincia di Rieti.

foto di Massimo Renzi

Previous ArticleNext Article

Rispondi