Vittoria tutto cuore per il Real Rieti

Vittoria tutto cuore per il Real Rieti che al Palamalfatti batte il Kaos 3 a 1. Primo tempo straordinario per gli uomini di Massimiliano Bellarte che giocano alla perfezione concedendo molto poco agli emiliani. Nei primi minuti ritmi subito alti con Caetano, autore di una prestazione straordinaria,che dopo neanche tre minuti va vicino al goal. Avellino prova a sbloccare il risultato ma trova sulla sua strada Corsini prima e Pereira poi. Il Real continuare a giocare e a cinque minuti dal termine del primo tempo Romano,al suo esordio in campionato,salta secco Tuli che lo attera causando un calcio di punizione dal limite che Rafinha va a realizzare per il vantaggio reatino. Il Kaos prova, con due sortite isolate, a bucare la retroguardia amarantoceleste ma non ci riesce complice due grandi parate del portiere sabino. Quando mancano 10 secondi al termine della prima frazione, proprio su lancio di Pereira,Joazinho con un delizioso tocco sotto batte Timm per il 2 a 0 Amarantoceste. Nella ripresa il Real continua a macinare gioco concedendo pochissimo agli emiliani che trovano il primo gol a quattro minuti dal termine con Titon. Un cuore immenso da parte degli uomini di Bellarte che resistono anche alla carta del portiere di movimento andando in rete con Joazinho che archivia il match sul 3a1. Una partita perfetta e commovente nonostante le assenze pesanti di Nicolodi e Hector che proietta il Real nelle zone nobili della classifica.

Rispondi