Visita ad limina, questionari in parrocchia

Roma San Pietro

Si avvicina anche per il vescovo di Rieti la visita ad limina, l’incontro che ogni cinque anni i presuli di tutto il mondo devono svolgere con il Papa e i dicasteri della Santa Sede. Trascorso un lustro dall’ultima visita tenutasi nel 2008, parte in queste settimane il turno delle diocesi italiane, suddivise per conferenze episcopali regionali.

Per i vescovi del Lazio l’appuntamento sarà l’8 e 9 febbraio: e per monsignor Lucarelli sarà la sua terza occasione per recarsi dalla sede episcopale reatina ad limina apostolorum. Secondo la prassi, oltre ad incontrare il Santo Padre e i responsabili dei vari dicasteri vaticani, il vescovo porterà una sua relazione: a tale scopo, è stato diffuso un questionario per la raccolta dei dati necessari, che monsignor Lucarelli ha girato a tutti i parroci così da acquisire le informazioni previste.

In questi giorni, dunque, dalle parrocchie stanno giungendo in Curia i fogli contenenti dati riguardanti, per ciascuna comunità, sia l’aspetto pastorale sia la realtà del vissuto umano, in particolare le situazioni familiari.

[download id=”253″]

Rispondi