Via Crucis ad Accumoli con il vescovo: le foto

«A fronte dei nostri dolori ciò che conta è non pensare alle nostre angosce, ma lasciarsi trascinare da Cristo, condividendo le ansie e le tristezze del mondo. Così è la sofferenza dell’altro e non la nostra a diventare misura di Dio e di essere uomo». Lo ha detto mons Domenico Pompili, vescovo di Rieti, chiudendo la Via Crucis che si è svolta ad Accumoli, tra le ‘casette’ edificate dopo il sisma del 24 agosto 2016 che ha praticamente distrutto l’intero centro abitato.

(Leggi tutto)

Foto di Marco Calvarese

Rispondi