Valle del Primo Presepe / Tosti: «una delle promozioni del nostro territorio più importanti»

Alla conferenza stampa di presentazione della “Valle del Primo Presepe”, il presidente della Confcommercio Leonardo Tosti ha voluto rievocare le origini dell’iniziativa. A partire da due anni fa, quando la Confcommercio e il Comune di Rieti proposero di mettere sotto le volte del Palazzo papale una teca per far riemergere il «presepe bellissimo della Cattedrale». Un’intuizione che avviò uno scambio di idee con il vescovo Domenico e a poco a poco ha portato alla maturazione dell’iniziativa promossa dalla Chiesa di Rieti, insieme ai comuni di Greccio e Rieti, con la partecipazione dell’Associazione Italiana Amici del Presepio e di Fondaco, con il sostegno della Fondazione Varrone.

«Questo è l’anno zero, ma sarà una delle promozioni del nostro territorio più importanti» ha aggiunto Tosti ricordando che all’aspetto religioso si accompagna l’aspetto turistico e che quest’ultimo trarrà sicuramente vantaggio dalla forte campagna di comunicazione sul piano nazionale resa possibile da partner come Autostrade per l’Italia e Regione Lazio.

Rispondi